Calano i ricoveri per covid, la FIALS chiede la graduale riapertura dei reparti dell’Ospedale di Bisceglie

La Provincia Bat  con una popolazione complessiva di  circa 390 mila abitanti risulta la provincia con meno posti letto in assoluto di tutta la Puglia con un rapporto di 2 posti letto per mille abitanti, una condizione che spesso costringe i cittadini della Bat che hanno bisogno di cure a ricoverarsi fuori provincia.
Mentre la Asl Bt, nonostante il calo di contagi e ricoveri covid continua a mantenere chiuso un intero ospedale, diversamente da quanto hanno fatto le altre Asl della Regione Puglia la quale hanno riaperto gli ospedali, all’epoca individuati Covid Hospital alle attività ordinarie, mantenendo solo reparti covid, mentre l’ospedale vittorio Emanuele II di Bisceglie ancora oggi risulta essere l’unico ospedale Covid in tutta la Regione Puglia.
 
Intanto in questi ultimi Mesi dal Covid Hospital di Bisceglie si stanno verificando dimissioni e richieste di trasferimenti presso altri ospedali ospedalieri non covid di medici specialisti, probabilmente motivati dal fatto di non poter svolgere a pieno la loro professionalità specialistica.
Ridiamo subito il nostro ospedale con tutti i servizi ai cittadini Biscegliesi e di tutta Bat, questo l’appello lanciato dall’organizzazione Sindacale FIALS guidata da Angelo Somma e Sergio Di Liddo, i quali chiedono la riattivazione graduale di tutte le unità operative dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” mantenendo solo un reparto covid, con l’obbiettivo di alleggerire le pressioni sugli altri due Ospedali della Provincia Bat, Andria e Barletta, oggi quasi al collasso, infatti il livello di pressione dei pronto soccorso e al massimo con un numero considerevole di pazienti costretti ad attendere molte ore per poter essere visitati, e in attesa di posto letto che non ce.
 
Sulla questione spiace costatare il totale silenzio della politica cittadina e della BAT su un problema cosi importante quale il diritto della salute di tutti i cittadini.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

DIGITHON2021: Vince la startup milanese TimeFlow

Vince il trofeo DigithON 2021 TimeFlow: il team milanese è stato premiato, in video collegamento dal Presidente di Confindustria Bari e Bat Sergio Fontana e dal fondatore di DigithON, Francesco Boccia, aggiudicandosi un assegno da 10.000 € offerto da Confindustria Bari e Bat. La startup è un Marketplace B2B nel settore ICT, in grado di connettere le aziende alla ricerca di […]

Il movimento Bisceglie Illuminata si tinge di Rosa

Anche quest’anno il mese di Ottobre viene dedicato alle misure di prevenzione del tumore al seno, il più frequente nel sesso femminile e rappresenta il 29% dei tumori che colpiscono le donne. Bisceglie Illuminata esprime la propria vicinanza e la pronta guarigione a tutte le DONNE ,che in questo momento stanno combattendo con CORAGGIO e […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: