Virtus Bisceglie, porta stregata

Tantissime occasioni sciupate e un pari che sta stretto. La Virtus Bisceglie fa mea culpa per i numerosi errori commessi sotto porta: i biancazzurri, pur dominando, non sono andati oltre il pari sul campo del Trinitapoli nella gara valida per la seconda giornata del torneo di Prima categoria.

Out i vari Binetti, Todisco, Di Sabato e Cataldo, mister Piccarreta ha perso per infortunio anche l’attaccante Sergio De Cillis dopo pochi minuti. L’ottima costruzione di gioco non è stata purtroppo accompagnata dalla necessaria concretezza e così, dopo un primo tempo chiuso in parità, la Virtus ha addirittura dovuto inseguire: la rete dei padroni di casa, messa a segno in contropiede, ha scatenato la reazione furibonda di capitan Tommasi e compagni, che hanno subito riequilibrato le sorti dell’incontro grazie a una gran botta da fuori area di Mauro De Mango.

L’ultima emozione a pochi minuti dal termine: cross di De Mango per Montrone (subentrato nella ripresa) il cui tentativo si è spento a lato di un soffio. Resta il rammarico, fortissimo, per le tante chances sprecate nel corso della sfida.


TRINITAPOLI-VIRTUS BISCEGLIE 1-1

Trinitapoli: Sarcina, Dargenio, Lo Russo, Dicorato, Campese, Dassisti, Cuccovillo, Croce, Di Leo, Miccolis, Miccoli. A disp.: Leone, Ciciriello, Crocetta. All.: Lanotte.

Virtus Bisceglie: Napoletano, Pedico, Messina, Cafagna, Preziosa, De Candia, Di Franco, Tommasi, De Cillis (20’ pt Matera, 25’ st Montrone), De Mango, Cipri (15’ st Di Pinto). A disp.: Piarulli, Pappagallo, Quercia, Rigante, Tupputi, Lovino.

Arbitro: Sparapano di Molfetta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Sportilia resta all’asciutto, Potenza Picena espugna 1-3 il PalaDolmen nella “prima” casalinga in B2

A Sportilia non basta una prestazione a lungo determinata e grintosa per incamerare i primi punti in campionato nell’incrocio tra matricole con la Volley Torresi. La prima storica gara casalinga in serie B2 del club presieduto da Angelo Grammatica si conclude con il colpaccio delle marchigiane (1-3), abili a far valere il maggior tasso esperienziale […]

La Virtus Bisceglie vuole rimettersi in carreggiata

Due sconfitte consecutive e un momentaccio da lasciarsi alle spalle. Rinnovata nei propositi, la Virtus Bisceglie andrà a caccia di un risultato positivo nel confronto casalingo di domenica al “Di Liddo” (fischio d’inizio inizio fissato per le ore 11) contro la Nuova Daunia Foggia, valido per la quinta giornata d’andata nel girone A del campionato […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: