Regione, Emiliano strizza l’occhio al terzo mandato: «Tecnicamente è possibile»

“Ci sono tanti bravissimi sindaci, bravissimi assessori, tutti giovani, tutti nuovi. Ci sono tante personalità che potrebbero svolgere ruoli apicali in Regione. Il mio compito non è quello di ricandidarmi, è quello di tenere salda questa comunità. Dopodiché se dovesse essere necessario, perché tutti questi sindaci e assessori hanno ambizioni importanti e nazionali e se ne vogliono andare, è chiaro che è possibile che io mi ricandidi. Dipenderà da loro”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, oggi a Bari, a margine di una conferenza stampa sulla telemedicina, rispondendo a una domanda dei cronisti sulla possibilità di un terzo mandato.

“Ho ancora 4 anni di mandato – ha sottolineato – se do impressione ai cittadini che il mio problema è sapere cosa devo fare tra 4 anni trasmetto un’idea sbagliata. L’Anci, in testa il sindaco Decaro, sta facendo una battaglia, secondo me giusta, per consentire il terzo mandato ai sindaci. Credo sia una battaglia corretta perché quando uno trova un buon sindaco, e non è facile, se riesce a tenerselo un po’ di più non credo sia un danno”. “Per la Regione Puglia – conclude – questo limite del terzo mandato non c’é, quindi tecnicamente è possibile anche un terzo mandato. Dopodiché da qui a pensare ad un terzo mandato ce ne corre, anche perché il mio compito è tirare su giovani”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Senza pace: distrutta anche una giostrina in Villa Comunale. Sindaco: la sostituiremo

«Ogni volta che in piazza Vittorio Emanuele vedo le giostrine, donate alla Comunità nel 2019, popolate di tanti bimbi che giocano spensierati e allegri con i loro genitori e nonni, provo anch’io la stessa felicità. Purtroppo l’imbecillità di alcuni non ha risparmiato neanche un luogo riservato ai più piccoli e una giostrina è stata rotta. […]

“Italia Sovrana e Popolare”, anche a Bisceglie si raccolgono le firme per presentare le liste alle Politiche

Anche a Bisceglie è iniziata la raccolta delle firme per permettere di partecipare alla lista Italia sovrana e popolare alle elezioni politiche nazionali del 25 settembre. «Se volete darci una mano -scrivono gli iscritti al movimento- potete farlo passando dalla sede di Ancora Italia in via Pendio Cappuccini 26 tutti i giorni dopo le 19.30 […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: