Regione, Emiliano strizza l’occhio al terzo mandato: «Tecnicamente è possibile»

“Ci sono tanti bravissimi sindaci, bravissimi assessori, tutti giovani, tutti nuovi. Ci sono tante personalità che potrebbero svolgere ruoli apicali in Regione. Il mio compito non è quello di ricandidarmi, è quello di tenere salda questa comunità. Dopodiché se dovesse essere necessario, perché tutti questi sindaci e assessori hanno ambizioni importanti e nazionali e se ne vogliono andare, è chiaro che è possibile che io mi ricandidi. Dipenderà da loro”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, oggi a Bari, a margine di una conferenza stampa sulla telemedicina, rispondendo a una domanda dei cronisti sulla possibilità di un terzo mandato.

“Ho ancora 4 anni di mandato – ha sottolineato – se do impressione ai cittadini che il mio problema è sapere cosa devo fare tra 4 anni trasmetto un’idea sbagliata. L’Anci, in testa il sindaco Decaro, sta facendo una battaglia, secondo me giusta, per consentire il terzo mandato ai sindaci. Credo sia una battaglia corretta perché quando uno trova un buon sindaco, e non è facile, se riesce a tenerselo un po’ di più non credo sia un danno”. “Per la Regione Puglia – conclude – questo limite del terzo mandato non c’é, quindi tecnicamente è possibile anche un terzo mandato. Dopodiché da qui a pensare ad un terzo mandato ce ne corre, anche perché il mio compito è tirare su giovani”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Di Leo: «Dall’ambiente all’imprenditoria giovanile, questo il progetto politico presentato con il candidato Spina»

«Il progetto politico presentato venerdì sera guarda al futuro della nostra città. Ambiente, imprenditoria giovanile, recupero della spesa pubblica improduttiva: tematiche che potranno essere pienamente sviluppate nei mesi successivi. Mesi in cui struttureremo il futuro utilizzo del PNRR: un’occasione che Bisceglie non può perdere e a cui l’attuale amministrazione guarda con eccessiva distrazione. Inizia così […]

Amministrative, a Villa Ciardi la candidatura di Spina: «Alternativa al disastro di Angarano»

La presentazione a VILLA CIARDI del prossimo progetto amministrativo comunale, alternativo alla “svolta” dei disastri e delle illegalità, si è contraddistinta con la presenza di centinaia e centinaia di persone emozionate dalla passione e dal calore degli interventi. Dopo l’intervento di Ada Baldini, responsabile locale de “I popolari”, è’ stata presentata la mia candidatura dal […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: