Danni all’Istituto “Dell’Olio”, De Toma (Bisceglie Illuminata): «Intero patrimonio edilizio scolastico vetusto»

«Quanto accaduto all’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Giacinto Dell’Olio” può accadere in altre strutture scolastiche. Il patrimonio edilizio scolastico della nostra città è vetusto.  

Occorre programmazione, una conferenza di servizi pare indispensabile tra comune,provincia e regione per le migliori soluzioni possibili.  Certo le procedure per gli appalti sono cavillose e rallentano le gare di appalto e la loro aggiudicazione.

Il personale preposto e la politica facciano al più presto,il diritto all’istruzione(art.34) è principio fondamentale della nostra società».

Lo dichiara Alberto De Toma, Presidente del movimento giovanile Bisceglie Illuminata, in una nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

M5S e Fdi, nei pronto soccorso grave carenza medici. Anche nell’Ospedale di Bisceglie

I pronto soccorso pugliesi rischiano “di restare senza medici” e già dal mese di novembre ne potrebbero perdere circa 200. E’ quanto sostengono, in due comunicati diversi, la capogruppo del M5S in Consiglio regionale della Puglia, Grazia Di Bari, e il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Francesco Ventola. Di Bari ha depositato un’interrogazione urgente rivolta […]

Mensa scolastica, “telematizzazione importante passo avanti, ecco come funzionerà”

“Quest’anno il servizio di refezione scolastica fa un importante passo avanti grazie al pagamento online delle tariffe e alla gestione telematica dei pasti giornalieri. Stop dunque ai ticket cartacei! Questo salto di qualità nelle procedure è stato raggiunto grazie al lavoro della ripartizione socio-culturale del Comune di Bisceglie con l’obiettivo di snellire l’iter che vede […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: