Pesca. Pronto il “Progetto Gambero Bianco”. Bisceglie tra le città coinvolte

Dare vita a un percorso che sia sostenibile a livello ambientale e socio – economico per la pesca del gambero bianco è l’obiettivo del piano di azione per il miglioramento della pesca prodotto ittico nel mare Adriatico meridionale secondo lo standard di pesca sostenibile Marine stewardship council (Msc)e realizzato con il progetto ‘Fip gambero bianco’ che coinvolge le marinerie di Bisceglie, Molfetta e Trani.

Il progetto, che sarà presentato domani a Bari, intende trovare soluzioni condivise dal basso per migliorare la gestione dell’attività di pesca. Il piano d’azione si inserisce nell’ambito del progetto BluFish finanziato dalla fondazione Mava e promosso da Msc, organizzazione no-profit che promuove la pesca sostenibile e la salvaguardia degli oceani.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Rievocazione storica de “I Tre Santi della Sagina”, buona la prima…

A conclusione della prima rievocazione storica de “I Tre Santi della Sagina” svoltasi nella città di Bisceglie, possiamo dire di essere più che soddisfatti. Essendo una rievocazione che precedeva la festa patronale e che trattavamo la storia dei tre Santi, tratta dalle cronache di Amando, ove si racconta il sogno di Adeodonato e il ritrovamento delle ossa dei […]

A Bisceglie il battesimo dei nuovi fedeli al congresso virtuale dei Testimoni di Geova “Cercate la pace”

Nei fine settimana di luglio e agosto si sta svolgendo online il congresso annuale dei Testimoni di Geova. Il tema dell’evento in corso in tutto il mondo è “Cercate la pace”. Vi stanno assistendo tra i 15 e i 20 milioni di persone inclusi gli oltre 2000 fedeli e simpatizzanti della provincia BAT.   Uno […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: