Il Sindaco Angarano annuncia l’approvazione del DUP in Consiglio Comunale

Il Consiglio comunale di Bisceglie, nella seduta del 18 ottobre 2021, ha approvato con i voti favorevoli della maggioranza il bilancio consolidato 2020 e il documento unico di programmazione (Dup) per il triennio 2022/2024.

“Il Bilancio Consolidato 2020, di cui anche il Collegio dei Revisori dell’Ente ha rilevato gli aspetti positivi con un pieno parere favorevole, evidenzia i risultati positivi raggiunti dall’Ente e racconta lo stato di salute del Comune di Bisceglie”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Il Dup 2022-2024 conferma Bisceglie come Comune virtuoso che fa della programmazione il suo faro. Stiamo continuando ad intercettare molti finanziamenti per riqualificare strutture e aree abbandonate da anni con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita e i luoghi di aggregazione, favorire l’inclusione sociale e culturale, aumentare i servizi. Molte opere sono in via di completamente, tanti cantieri stanno per partire. Continueremo ad incentivare la mobilità sostenibile con la realizzazione di altre piste ciclabili, ad ammodernare le nostre scuole per offrire ambienti funzionali e sicuri ai nostri bimbi e ragazzi, come testimoniano i lavori partiti alla Monterisi con un finanziamento di 5.34 milioni di euro e quelli ultimati in tanti edifici scolastici cittadini. Seguiteremo a stare accanto a chi è in difficoltà come avvenuto in tutta l’emergenza Covid”, ha continuato il primo cittadino. “Proseguiremo nella forte attività di promozione territoriale e turistica sulla scia della bandiera blu che ha promosso l’immagine della nostra Città a livello nazionale e internazionale, con evidenti ricadute sulla crescita e lo sviluppo. Sempre con il massimo impegno e una visione proiettata al futuro di Bisceglie. Ancora una volta, politicamente, la maggioranza ha dimostrato la sua compattezza. Un ringraziamento, infine, va al Dirigente della Ripartizione Finanziaria, Dott. Angelo Pedone, così come al Segretario Generale, Dott.ssa Arrivabene, a tutti i dirigenti e ai funzionari per il lavoro portato avanti in questo difficile periodo contrassegnato dall’emergenza Covid. Alcuni mesi sono stati molto complicati eppure l’Ente, piegato, non ha chiuso un giorno e l’attività è stata portata avanti con generosità, competenza e spirito di sacrificio”, ha concluso il Sindaco Angarano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Senza pace: distrutta anche una giostrina in Villa Comunale. Sindaco: la sostituiremo

«Ogni volta che in piazza Vittorio Emanuele vedo le giostrine, donate alla Comunità nel 2019, popolate di tanti bimbi che giocano spensierati e allegri con i loro genitori e nonni, provo anch’io la stessa felicità. Purtroppo l’imbecillità di alcuni non ha risparmiato neanche un luogo riservato ai più piccoli e una giostrina è stata rotta. […]

“Italia Sovrana e Popolare”, anche a Bisceglie si raccolgono le firme per presentare le liste alle Politiche

Anche a Bisceglie è iniziata la raccolta delle firme per permettere di partecipare alla lista Italia sovrana e popolare alle elezioni politiche nazionali del 25 settembre. «Se volete darci una mano -scrivono gli iscritti al movimento- potete farlo passando dalla sede di Ancora Italia in via Pendio Cappuccini 26 tutti i giorni dopo le 19.30 […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: