In Puglia case popolari anche a coppie dello stesso sesso?

Garantire il diritto all’assegnazione degli alloggi popolari anche alle coppie dello stesso sesso, equiparando il trattamento tra coppie conviventi, contro ogni discriminazione. E’ il contenuto dell’emendamento presentato da Massimiliano Stellato, capogruppo dei Popolari nel Consiglio regionale pugliese, a una proposta di legge regionale di modifica della legge che disciplina l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica. L’emendamento intende modificare i requisiti per l’assegnazione stabiliti dalla legge regionale a garanzia di una maggiore equità sociale, “cristallizzando il concetto di famiglia secondo il principi stabiliti dalla cosiddetta legge Cirinna’”.

“L’obiettivo – prosegue Stellato – è quello di estendere la platea dei percettori di un diritto, che in questo caso è quello di accesso alle assegnazioni di alloggi popolari, e di equiparare, contro ogni discriminazione, le garanzie tra coppie di conviventi. L’idea politica ispiratrice della norma è che i diritti sociali delle persone non possano essere messi in discussione dalla forma di famiglia che ognuno legittimamente sceglie”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Teatro Garibaldi, Spina: la cultura abbandonata da Angarano e Silvestris (IL VIDEO)

La cultura abbandonata: lo storico Teatro Garibaldi, chiuso da Angarano-Silvestris subito dopo le elezioni del 2018, è stato ormai completamente abbandonato a se stesso. Ogni anno i cartelli dei lavori in corso vengono sostituiti con il fine lavori che cambia: da gennaio 2020, ora c’è scritto giugno 2023 (dopo le elezioni comunali della nuova amministrazione). […]

Fata insiste: «Angarano sia chiaro e faccia i nomi di chi lo avrebbe offeso»

E no, questa volta non lasceremo passare “in cavalleria” l’ennesimo scivolone della disastrosa comunicazione del sindaco in carica.La frase “Non esiste un’opposizione seria, si cerca esclusivamente di gettare fango sulle persona e sulla famiglia” chi l’ha pronunciata? Risponda a questo, Angarano. Lo ha detto sì o no? Ricordi, però, che la registrazione del suo discorso […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: