Spina: «Il Consiglio Comunale “uccide” il DUP e il futuro della città» (il video)

«Alle 22,13 la di lunedì 18 ottobre, La Svolta vota il DUP (documento unico di programmazione) dei prossimi tre anni e “uccide” il futuro della città: nessun fondo di rotazione, nessuna task forte, nessun indirizzo per intercettare i fondi del PNRR (una specie di piano Marshall che non capiterà più nei prossimi 100 anni).

Significa di fatto che Bisceglie rinunzia a partecipare a qualsiasi opportunità di sviluppo e progresso. Significa che Bisceglie non darà speranza ai nostri giovani di lavoro o occupazione dignitosa. Nel momento più delicato per le comunità locali, a Bisceglie è toccata La Svolta e le città limitrofe si avvantaggeranno del nulla cosmico di Angarano & C.,   del nulla che intercetterà Bisceglie in termini di finanziamenti. L’opposizione non si è prestata a reggere il moccolo e a condividere le gravi responsabilità al momento di approvazione del documento di programmazione più inadeguato e fallimentare che si potesse presentare e non ha partecipato al voto.

Chi ha votato questo provvedimento della “svolta” ha condannato Bisceglie al regresso sociale ed economico dei prossimi anni (triennio di programmazione 2022-2024) e di questo dovrà assumersi le proprie responsabilità verso i cittadini biscegliesi. L’unica opera promessa da Angarano con questo DUP è stata l’ascensore sociale ai nostri giovani (così ha detto l’ennesima fesseria e bugia) che servirebbe a far diventare ricchi i giovani che nascono in famiglie meno abbienti. Ha dimenticato, però, Angarano di aggiungere il dettaglio più importante: ai giovani, con questa programmazione fallimentare, ha tagliato i fili definitivamente di qualsiasi ascensore sociale, ha tolto ogni speranza di lavoro e progresso della città e delle future generazioni».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in una nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Prefetto e Sindaci della Bat: obbligo di mascherine anche all’aperto

 “Alla luce dell’incremento contenuto ma crescente dei contagi registrato sul territorio, si è condivisa l’opportunità di adottare ordinanze sindacali che stabiliscano misure di cautela aggiuntiva, ad esempio l’utilizzo delle mascherine all’aperto, che siano proporzionate e adeguate alle maggiori esigenze di contenimento correlate a particolari contesti cittadini e a specifici periodi o fasce orarie in cui […]

Angarano: «Oltre mille euro alle famiglie in difficoltà a causa della pandemia. Nessuno lasciato indietro»

Ammontano ad oltre 1.119.000 euro le risorse del Governo che il Comune di Bisceglie stanzierà in favore di persone e/o famiglie in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla pandemia. La Giunta comunale guidata dal Sindaco Angarano ha deliberato di riservare 500.000 euro per misure di solidarietà alimentare, 403.371 euro per il sostegno al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: