Loculi prefabbricati, Spina: «Angarano non favorisca nessuno e applichi prezzi equi»

«L’opposizione non può riposare neanche un giorno con tutte le piaghe amministrative create dalla “SVOLTA”: ho presentato oggi, su sollecitazione di decine di cittadini, interrogazione consiliare perché si evitino abusi e ingiustizie amministrative nella gestione dei pochi posti della struttura prefabbricata dei loculi cimiteriali.

Non si facciano speculazioni e abusi e, soprattutto, gli assessori comunali pagati dai cittadini pensino a lavorare anziché a riciclarsi e ai loro riposizionamenti futuri dopo l’affondamento annunciato della SVOLTA! Dignità politica vuole che gli assessori della SVOLTA che cambino casacca durante il loro mandato si dimettano dal loro incarico prima di usare la loro carica per strumentalizzazioni e finalità politiche post-Angarano. Dal teatrino della vecchia politica interpretata dalla “ SVOLTA “noi prendiamo le distanze e con chiarezza e coraggio fin d’ora diciamo che non “imbarcheremo” assessori transfughi (ndr, il riferimento è all’assessore al Cimitero Parisi, che ha costituito a Bisceglie il nuovo partito “Puglia Popolare” di cui è segretario cittadino) che hanno avuto la corresponsabilità di questi disastri amministrativi fino all’ultimo nell’esecutivo cittadino a fianco di Angarano!».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in un post su Facebook.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Nuovo calendario raccolta rifiuti, dal Movimento “Spazio Civico” precisazioni su problematiche sollevate dai cittadini

“Vorrei rassicurare tutti i cittadini che oggi mi hanno contattato in merito al nuovo calendario di raccolta dei rifiuti, che le 2 problematiche segnalatemi sono state prontamente riportate alle nostre autorità politiche e che si è al lavoro per il miglior riscontro possibile. La prima esigenza riguarda la ZONA DI LEVANTE; in particolare il sabato […]

Acquaviva (M5S): buon lavoro al Sindaco, che porti avanti i suoi programmi

Col ballottaggio, si chiude una campagna elettorale che ha visto, purtroppo, il MoVimento 5 Stelle di Bisceglie fuori dalla competizione. Nonostante più di un decennio di cittadinanza attiva, prima fuori poi dentro le istituzioni, dinamiche esterne, in dissonanza con ciò che il MoVimento ha rappresentato per attivisti e buona parte dei cittadini votanti sostenitori,  non […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: