20 nuovi Bib Gourmand nella guida Michelin Italia 2022: c’è anche Barz8 di Bisceglie

Venti nuovi Bib Gourmand nella Guida Michelin Italia 2022, ormai giunta alla 67esima edizione, che verrà presentata ufficialmente in Franciacorta il 23 novembre. Michelin ha anticipato i nomi dei nuovi Bib Gourmand, ovvero quei ristoranti che propongono una piacevole esperienza gastronomica con un menu completo a meno di 35 euro. Con i 20 di quest’anno, i Bib Gourmand in Italia salgono a quota 255.

I ristoranti premiati sono situati in sole 8 regioni d’Italia: la parte del leone la fa la Lombardia, con 6 nuovi Bib Gourmand, seguita da Lazio con 4 e Sardegna con 3. Entrano nella guida il Bistrot Donatella di Oviglio (Alessandria), Antiche sere a Torino, Da Sapì a Esine (Brescia), Dalie e Fagioli a Manerba del Garda (Brescia), Osteria della Villetta a Palazzolo sull’Oglio (Brescia), La Piazzetta a Montevecchia (Lecco), Le Nove Scodelle a Milano (Milano), Trippi a Montagna in Valtellina (Sondrio), Trattoria da Zamboni ad Arcugnano (Vicenza), Palmerino – Il Bacalà a Sandrigo (Vicenza). E ancora L’Ortone a Firenze.

Per il Lazio, Carnal a Roma, Hosteria Grappolo d’Oro a Roma, e Prati Rione Gastronomico, entrambi a Roma. In Campania entra Gerani a Sant’Antonio Abate (Napoli) e in Puglia Barz8 a Bisceglie (Barletta-Trani). Infine 3 nuovi Bib Gourmand in Sardegna: Josto a Cagliari, Hub a Macomer (Nuoro) e Coxinendi a Sanluri. Le regioni con più Bib Gourmand sono Emilia-Romagna (35), Piemonte (32), Lombardia (31), Toscana (23) e Veneto (22). Attualmente Roma è la città che vanta il primato di Bib Gourmand: 10 in totale, di cui 4 novità. Tra queste, la nuova avventura di Roy Caceres presso il “Carnal”, proposta vivace e moderna, e il MOI, un bistrot dalla cucina “fresca” e dall’ampia personalizzazione, che rispetta la stagionalità dei prodotti e la loro reperibilità sul territorio.

E, ancora, l’Hosteria Grappolo d’Oro ed il Prati Rione Gastronomico, due proposte di ristorazione semplici e molto differenti tra loro, nelle quali il primo esalta la tradizione ed il secondo esprime gastronomia e cucina in due ambienti distinti, in una formula moderna e di qualità”, commenta Sergio Lovrinovich, direttore della Guida Michelin Italia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Torna il Premio di Solidarietà don Pierino Arcieri, al via le segnalazioni per la seconda edizione

Al via le segnalazioni per la seconda edizione del Premio di Solidarietà don Pierino Arcieri, riconoscimento pensato da Epass e Associazione “Don Pierino Arcieri, Servo per Amore” per ringraziare i “buoni samaritani di oggi”. Fino a domenica 11 settembre, cittadini, associazioni e istituzioni possono segnalare persone che si sono distinte in episodi di generosità, volontariato, […]

Caldo, in Puglia temperature in ulteriore aumento per giovedì e venerdì

 Nelle prossime 48 ore in Puglia è previsto un “incremento delle temperature” con “valori da elevati a localmente molto elevati sulle zone interne e pianeggianti della nostra regione”. Lo comunica la Protezione civile pugliese che “invita la popolazione a seguire i consigli generali dettati dal Ministero della Salute”, come: evitare di esporsi “al caldo e al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: