Tari, Spina: «Il messaggio dell’Ufficio Tributi è poco chiaro e non raggiunge tutti»

«Ma che città è diventata Bisceglie con un Comune guidato politicamente da persone senza scrupoli e senza rispetto per i cittadini? Scoperta la truffa ai cittadini? Le scuse e le spiegazioni, dopo essere stati scoperti e dopo che tanti hanno già potuto pagare due volte la tassa “spazzatura”, non sono utili nè accettabili!

Se non fosse un ente pubblico il Comune, Verrebbe da dire: “”COLTI CON LE MANI NEL SACCO??”Se non fossi intervenuto io dai “banchi dell’opposizione”, sarebbero giunte queste spiegazioni tardive da parte del Comune dopo che molti hanno pagato già due volte la salatissima tari 2021? E gli anziani e le persone che non hanno dimestichezza con gli astrusi e complicati avvisi del Comune scritti in un italiano logicamente incomprensibile, capiranno le altrettanto astruse spiegazioni sui giornali telematici (che non tutti i cittadini leggono), tardive e successive alla trasmissione degli avvisi del Comune, che invitano di fatto i cittadini a fare le file agli sportelli degli uffici comunali in periodo covid per verificare se gli avvisi inviati sono corretti (riconoscendo così che quasi tutti possono essere sbagliati e contenere somme già pagate dai contribuenti). Vigileremo ora se, come hanno fatto con le mense e con i trasporti scolastici (dove hanno trattenuto le somme degli abbonamenti versati e poi non utilizzati per il covid) , anche in questo caso l’amministrazione targata Angarano si macchierà dell’ennesima appropriazione di somme indebitamente pagate dai cittadini, certamente più corretti di chi li governa».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in una nota.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Senza pace: distrutta anche una giostrina in Villa Comunale. Sindaco: la sostituiremo

«Ogni volta che in piazza Vittorio Emanuele vedo le giostrine, donate alla Comunità nel 2019, popolate di tanti bimbi che giocano spensierati e allegri con i loro genitori e nonni, provo anch’io la stessa felicità. Purtroppo l’imbecillità di alcuni non ha risparmiato neanche un luogo riservato ai più piccoli e una giostrina è stata rotta. […]

“Italia Sovrana e Popolare”, anche a Bisceglie si raccolgono le firme per presentare le liste alle Politiche

Anche a Bisceglie è iniziata la raccolta delle firme per permettere di partecipare alla lista Italia sovrana e popolare alle elezioni politiche nazionali del 25 settembre. «Se volete darci una mano -scrivono gli iscritti al movimento- potete farlo passando dalla sede di Ancora Italia in via Pendio Cappuccini 26 tutti i giorni dopo le 19.30 […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: