Angarano affida alla Confcommercio luci e albero di Natale: deliberati 30mila euro

L’Amministrazione comunale di Bisceglie ha inteso realizzare alcuni eventi natalizi in collaborazione con Associazioni Locali, nel rispetto di adeguati livelli di sicurezza, ai sensi delle disposizioni governative in materia di gestione dell’emergenza epidemiologica connessa alla diffusione del Covid-19.
E per l’allestimento delle luminarie in alcune zone della città (in quali arterie cittadine, però, non è specificato nel documento approvato dalla Giunta) e dell’Albero di Natale in Piazza Vittorio Emanuele (il Palazzuolo) ha stanziato una somma complessiva di 30mila euro a favore del Comitato Commercianti Confcommercio “BisceglieViva”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Achille Lauro, Quagliarella (Difendiamo Bisceglie): paghi chi ha causato danni d’immagine a Bisceglie

«paghi Il concerto di Achille Lauro, presentato come evento centrale del calendario estivo biscegliese non ha risparmiato l’amministrazione Angarano-Silvestris dall’ennesima debacle. L’evento, promosso dal sindaco e dall’ex assessore Sette come azione di solidarietà, con l’omaggio dei biglietti ai cittadini ucraini ed iniziative collegate, non ha tuttavia riscosso il successo sperato, tanto da non salvarlo dalle […]

Il flop, Marco Di Leo: «Al concerto di Achille Lauro nessun selfie del Sindaco»

Quanto avvenuto – e denunciato dagli organi di stampa – al concerto di Achille Lauro, in attesa di riscontri ufficiali, rappresenta una sconfitta per l’amministrazione de “La Svolta”, che ricade su tutta la città. Addirittura, ancora adesso continuo a chiedermi se i nostri amministratori stessero verificando, in prima persona, il corretto espletamento dei servizi offerti […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: