Prevenire rischio diffusione virus, obbligo di mascherine (in date e orari specifici) in alcune aree di Bisceglie

Prevenire il rischio di diffusione del Covid-19 nel periodo delle festività natalizie al fine di tutelare la salute pubblica. Per questo il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano ha stabilito, dal 3 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022, l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi all’aperto nelle seguenti vie e piazze:

  • Centro storico: area interna delimitata dalle vie Trento, via Trieste, via Cristoforo Colombo, Largo Purgatorio, Piazza Castello, via Ottavio Tupputi, via Giulio Frisari, Via Cardinale Dell’Olio e Piazza Margherita;
  • Via Aldo Moro, piazza San Francesco, Via Marconi, Via XXIV Maggio, Piazza Vittorio Emanuele II.

L’obbligo avrà vigore nei giorni dei fine settimana (venerdì, sabato e domenica) e nei giorni festivi nella fascia oraria compresa dalle ore 18 alle 24, prevedendo inoltre nelle giornate del 23, 24, 25, 26, 30, 31 dicembre 2021 e 1° e 6 gennaio 2022, una estensione dell’obbligo dell’uso dei dispositivi di protezione individuale dalle ore 10 alle 02 del giorno successivo.

“Il senso è chiaramente quello di scongiurare il pericolo di diffusione del virus con particolare attenzione alle nostre vie e piazze maggiormente popolate, in date e orari in cui è probabile che ci possa essere una alta concentrazione di persone”, ha spiegato il Sindaco Angarano. “Una misura che abbiamo reputato necessaria, seppur a scopo cautelativo, in condivisione con gli altri sindaci della nostra Provincia, il Prefetto Valiante e il Commissario straordinario della Asl Bat, Delle Donne. Chiediamo quindi ai nostri concittadini di collaborare con buon senso, come tante volte hanno già fatto e continuano a fare, perché l’accortezza di indossare la mascherina secondo le prescrizioni consente a tutti di vivere pienamente e con maggiore serenità le festività natalizie. Un piccolo gesto di rispetto e attenzione per il bene di tutti noi”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ventesima proroga sull’appalto dei rifiuti, Spina presenta interrogazione consiliare

«Ventesima proroga in quattro anni dell’appalto di igiene urbana, con la Tari che aumenta e “impazzisce” ogni anno di più. E’ stata presentata una interrogazione consiliare  che è stata trasmessa come esposto anche alle Autorità competenti. Ormai sta scadendo l’ennesima proroga dell’appalto multimilionario del servizio di igiene urbana (31 gennaio). La storica sudditanza dell’amministrazione Angarano […]

Servizio Civile Universale al Comune di Bisceglie: 9 posti disponibili per due progetti

L’amministrazione comunale ha confermato la possibilità di effettuare il Servizio Civile Universale presso il Comune di Bisceglie. Sono nove i posti disponibili e due i progetti che riguardano la nostra Città, con durata di dodici mesi. “Una bella opportunità rivolta ai giovani per cimentarsi in attività finalizzate alla promozione del territorio e al benessere della […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: