Bisceglie femminile sconfitto nel derby contro il Bitonto

Quarto stop stagionale per il Bisceglie Femminile, sconfitto dalla Marbel Bitonto in occasione dell’ottava giornata del campionato di Serie A.

Al Pala Pansini di Giovinazzo, domicilio della bitontine, gara subito pimpante con Giuliano che impegna Tardelli ad un intervento. Subito dopo Oselame chiude sul tentativo di Diana Santos. Bitonto avanti con Lucileia che sblocca su imbucata di Taina Santos dopo tre minuti e mezzo. Neanche due minuti dopo arriva il raddoppio con la stessa Lucileia che dalla sinistra lascia sul posto Nicoletti ed insacca nel palo più lontano. Bisceglie che prova la reazione, Tardelli chiude bene sul tentativo di Marino. La padrone di casa non si fermano, il tris lo realizza l’ex di turno Taina Santos che poco dopo sfiora ancora la rete. La gara pende dalla parte delle ragazze di Marcio Santos che realizzano la quarta marcatura con Loth su assist di Taina. Un gran tiro al volo di Giuliano elimina lo zero dalla casella dei gol biscegliesi, un contropiede bitontino porta Diana Santos ad insaccare il 5-1. Nel finale di tempo Oselame protagonista su Lucileia, Elpidio calcia a lato da posizione centrale.

Ripresa che parte con Lucileia che dopo 17 secondi aumenta il divario a cinque reti di vantaggio, tre minuti dopo Elpidio fa 6-2 al 3’35”. Di Chiano schiera Ion quinta di movimento, Tardelli coglie il palo da casa sua. Il Bisceglie si sistema e più di una volta sfiora la terza marcatura con Giuliano, Pascual e Marino. Ion rimedia il secondo giallo e la conseguente espulsione, pochi secondi dopo cartellino rosso anche per mister Di Chiano (proteste). Oselame fa gli straordinari in inferiorità numerica con tre interventi super, Cenedese fa autogol, Lucileia quaterna personale per il 7-3 finale.

MARBEL BITONTO-BISCEGLIE FEMMINILE 7-3 (5-1 p.t.)
MARBEL BITONTO: Tardelli, D. Santos, Cenedese, Lucileia, Taina, Pezzolla, Loth, Othmani, Macchiarella, Pernazza, Pinto, Tempesta. All. M. Santos

BISCEGLIE FEMMINILE: Oselame, Nicoletti, Ion, Giuliano, Elpidio, Montufo, Marino, Soldano, Caballero, Pascual, Loconsole, Colamartino. All. Di Chiano

MARCATRICI: 3’37” p.t. Lucileia (BIT), 5’21” Lucileia (BIT), 10’10” Taina (BIT), 13’39” Loth (BIT), 15’15” Giuliano (BIS), 16’08” D. Santos (BIT), 0’17” s.t. Lucileia (BIT), 3’35” Elpidio (BIS), 15’37” aut. Cenedese (BIS), 19’18” Lucileia (BIT)

AMMONITE: Cenedese (BIT), Taina (BIT), Elpidio (BIS), Ion (BIS), D. Santos (BIT)
ESPULSE: al 9’44” del s.t. Ion (BIS) per somma di ammonizioni

NOTE: al 9’44” del s.t. allontanato il tecnico Di Chiano (BIS)

ARBITRI: Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Andrea Seminara (Tivoli) CRONO: Vincenzo Buzzacchino (Taranto)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Lions Bisceglie solidi e concentrati, vittoria di carattere sul parquet di Torrenova

Un gran bel segnale di forza e compattezza. Giovani, tenaci, solidi e concentrati: i Lions si sono presi due punti preziosissimi sul parquet di Torrenova, chiudendo la spedizione in Sicilia con un successo di notevole importanza per il morale e per la classifica. La pattuglia di coach Luciano Nunzi ha reagito con carattere e determinazione […]

Diaz, pari spettacolo contro il Sammichele

Secondo risultato utile consecutivo per la Diaz che al Paladolmen pareggia per 3-3 contro il Sammichele nella quattordicesima nonchè prima giornata di ritorno del campionato cadetto girone G. Una gara dove è successo di tutto. Mister Capurso si affida a Giannantonio tra i pali, Pedone, Di Benedetto, Da Rocha e Sasso. I biancorossi partono bene […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: