VIDEO – Igiene urbana, subentra il nuovo gestore e viene accolto così: rubate le chiavi dei mezzi. Disagi nella raccolta di Capodanno

Che ci potesse essere tensione tra il personale per l’incertezza lavorativa dovuto al cambio di gestore era prevedibile. Ma che si arrivasse addirittura a sabotare l’avvio del servizio di raccolta dei rifiuti era inimmaginabile.

Eppure sembra questa la motivazione del gesto di ignoto che nella notte ha sottratto le chiavi dei mezzi dal deposito da cui partono ogni notte per la raccolta. Una specie di terrorizzante “benvenuto” alla Green Link, la società che ha preso il posto della Energetikambiente per il servizio di igiene urbana a Bisceglie.

Le telecamere del deposito hanno ripreso tutto. L’uomo incappucciato e malintenzionato sarà probabilmente presto smascherato dalle indagini avviate dai Carabinieri subito allertati dall’azienda.

Il video può essere visto cliccando su questo link.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

In Puglia cambiano le regole sulle registrazioni dei casi positivi Covid

“Con le nuove regole sulla gestione dei casi confermati covid introdotte dal Governo nazionale, i test antigenici rapidi effettuati in farmacia o nei laboratori privati della rete regionale SARS-CoV-2 e registrati sul sistema informativo regionale sono stati resi equivalenti ai tamponi molecolari, senza necessità di conferma ai fini della sorveglianza e della gestione dei casi […]

Arresti per droga: tutti i nomi degli arrestati. Biglietti da visita ai clienti per contattare i pusher

Gli spacciatori di Palo del Colle, nel Barese, avevano preparato bigliettini da visita con la dicitura di una inesistente attività commerciale e un numero di telefono, che consegnavano ai clienti tossicodipendenti. I carabinieri ne hanno trovati 126 all’interno della sede dell’associazione “Beneficienza per Palo”, nel centro storico della città, dove secondo gli investigatori il gruppo […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: