Covid-19, Flai Cgil Bat: “Con Omicron serve innalzare i livelli di guardia”

“Crescono i contagi in tutto il Paese e nella provincia Bat, purtroppo anche nei luoghi di luoghi di lavoro.  In questi ultimi giorni ci giungono notizie di diversi lavoratori e lavoratrici agricole risultati positivi al Covid. Purtroppo la notizia non ci fa assolutamente piacere e partendo dal presupposto che auguriamo a tutti i lavoratori una pronta guarigione non possiamo che appellarci al ripristino in maniera puntuale e rigorosa di tutte le regole previste dal protocollo di contenimento del contagio messo a punto a livello nazionale all’inizio della pandemia e i successivi aggiornamenti”. Lo dice il segretario generale della Flai Cgil Bat, Gaetano Riglietti nel pieno della quarta ondata della pandemia da SARS-CoV2.

“Con questa variante Omicron, inoltre, ci spiegano gli esperti e i virologi, il virus è diventato ancora più contagioso e per questo, alla luce di questi studi scientifici, è necessario essere ancora più rigidi sull’applicazione delle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro. Anche perché, oltre agli addetti che sono risultati positivi ce ne sono anche altri che stanno osservando il periodo di quarantena. Di questo passo si rischia di svuotare le aziende della forza lavoro e di creare un vero e proprio blocco del settore che invece insieme ad alcuni altri è stato sempre attivo e operativo anche nei periodi più bui della pandemia, lockdown compreso. Un settore primario che non si è mai fermato per fornire beni di prima necessità ma che ora rischia invece uno stop che potrebbe abbattersi anche sull’export. Per questo è necessario innalzare i livelli di guardia. È questo l’appello che lanciamo agli imprenditori del settore e agli addetti alla sicurezza delle aziende nel nostro territorio”, conclude Riglietti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid, ordinanza del Ministero. Puglia e Sardegna passano in zona gialla

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, alla luce dei dati del monitoraggio settimanale, ha firmato una nuova ordinanza che prevede il passaggio di Puglia e Sardegna in giallo. Intanto il bollettino di oggi registra 8.423  nuovi malati covid accertati in Puglia nelle ultime ore su 72.066 test processati. Si tratta dell’11,68% del totale. È Bari […]

Confcommercio chiede una variazione temporanea della Ztl nel Centro Storico

Riguardo al problema della ZTL in un tratto del Centro Storico, Confcommercio Bisceglie ha più volte sollecitato l’Amministrazione Comunale a rivedere gli orari di attivazione del varco di Piazza Castello ed è proprio per questo che ha inviato ieri una nota per evidenziare alcune problematiche che interessano le attività commerciali ivi presenti. Si tratta, all’inizio […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: