Il podcast “Buon vento, Bisceglie!” di Libera il futuro. Primo episodio: “La città del teatro e della musica”

Il Movimento Libera il futuro commenta quel che succede in città, cogliendo l’occasione per riproporre “Idee semplici e proposte concrete”, alcune delle quali già presenti nel manifesto programmatico #primaleidee (link: https://www.liberailfuturo-bisceglie.it/prima-le-idee/).
Lo fa con il podcast “Buon vento, Bisceglie” offrendo “a chi è stanco delle solite voci che si rinfacciano vecchie responsabilità e nuove mancanze” un format di comunicazione nuovo.
On air da oggi la promo del podcast e il primo episodio dal titolo “La città del teatro e della musica”.
È così utopistico pensare alla cultura senza fazioni?
Libera il futuro immagina una rete delle realtà associative e professionali del settore musicale, coreografico e teatrale; immagina una amministrazione che affidi a questo network spazi pubblici per prove, manifestazioni e attività formative, e che promuova, con criterio e avvisi pubblici trasparenti la pluralità.
Il podcast è disponibile a questo link https://www.spreaker.com/show/promo-buon-vento-bisceglie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Assessore Naglieri: “Il consigliere Fata attacca l’unica amministrazione che ha ridotto le strisce blu”

“Il consigliere Fata attacca l’unica amministrazione comunale che ha ridotto le strisce blu invece di aumentarle? Forse dimentica che la sosta a pagamento fu istituita proprio dall’amministrazione di cui faceva parte e che nel 2016 gli stalli blu furono sensibilmente aumentati. La nostra amministrazione, invece, non solo non ha aumentato le strisce blu, ma per […]

Ripartiti i lavori per il rifacimento delle strade

Sono ripartiti ieri mattina, subito dopo l’approvazione del bilancio, i lavori per il rifacimento delle strade cittadine. Gli interventi sono ricominciati dalla zona di via Giovanni Bovio, nello specifico da via Trani, via dei Professionisti e via dei Pittori per poi proseguire con le strade adiacenti, via Marzucco, via degli Esportatori, via degli Artisti, via […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: