Dopo la denuncia di Alfonso Russo, ripulita l’area cimiteriale

Un risultato raggiunto grazie alla denuncia pubblica da parte del consigliere comunale Alfonso Russo sul suo profilo Facebook e ripresa da La Diretta. Si tratta dell’area cimiteriale dove si trovano numerose tombe che fino a ieri erano invase da erbacce cresciute a causa dell’incuria.

La denuncia con tanto di documentazione fotografica ha indotto gli addetti a ripulire l’area e a restituirle il giusto decoro così come si può vedere nella foto pubblicata dallo stesso consigliere Russo e ripresa anche in questa pagina.

“Per me sono importanti i risultati. A voi le chiacchiere!”, è stato il commento di Alfonso Russo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Concorso studentesco Giovanni Paolo II a San Ferdinando e a Bisceglie

Tutto pronto per l’undicesima edizione dell’evento dedicato alla memoria di Giovanni Paolo II e promosso dall’omonima associazione presieduta dal professor Natalino Monopoli.Il 14 e il 15 maggio a San Ferdinando di Puglia e a Bisceglie si svolgeranno le iniziative che coinvolgono centinaia di studenti impegnati quest’anno sul tema “Giovani realizzatori di sogni e costruttori di […]

Spiagge pulite 2022, Legambiente: ripulita la prima spiaggia dell’ex Macello comunale

Anche quest’anno a Bisceglie si è svolta la giornata nazionale dedicata alla pulizia delle spiagge, che Legambiente svolge in tutta Italia da trent’anni! «Lo abbiamo fatto -scrive il circolo locale di Legambiente in una nota – con una classe dell’IISS Dell’Olio (ringraziamo i volenterosi alunni e le docenti che li hanno accompagnati) alla prima spiaggia […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: