Zero punti per il Don Uva nella prima partita del nuovo anno

FOGGIA INCEDIT-DON UVA 3-0Marcatori: Mascia (FI) al 25’ del pt., Garbetta (FI) LC) al 33’ del pt., Ferrantino (FI) al 38’ del st.FOGGIA INCEDITLanzetta, Cortopasso, Morese (Caggiano dal 29’ st), Ciccarelli (Narcisio dal 16’ st), Mascia, Cuttano, Granatiero, Ferrantino (Giannasso dal 39’ st), Garbetta, Bruno (Riefolo dal 33’ st), Gonzales (Martinelli dal 38’ st).A disposizione: D’Elia, De Rosa.All. Lasalandra.DON UVA CALCIOSibio, Valente, Pietrantuono (Altieri dal 13’ st), Lops, Angarano (Favuzzi dal 24’ st), Addario (Bavaro dal 28’ st), Preziosa (Torchetti dal 32’ st), Ragno (Campanale dal 13’ st), Evangelista, D’Addato, Conte.A disposizione: Rana, Sasso, Uva.All. Capurso.Arbitro: Nasca di BarlettaAssistenti: Delvecchio e Torre di Barletta.FOGGIA – Zero punti per il Don Uva nella prima partita del nuovo anno, disputata sul campo della seconda forza del campionato, il Foggia Incedit.Buona la partenza dei biscegliesi che al 12’ sfiorano il gol con il pallonetto di Preziosa, di poco a lato; mentre al 21’ viene annullata la rete di Conte per una segnalazione del guardalinee (la palla aveva varcato la linea di fondo).Ma, nonostante le migliori azioni capitino sui piedi degli ospiti, al 24’ sono i padroni di casa a sbloccare il match grazie a Mascia che di testa insacca alle spalle di Sibio.Al 29’ Pietrantunuono, imbeccato da Conte, ha l’occasione di riportare la gara in parità ma calcia malamente a lato.Il Foggia 4’ dopo raddoppia con la rete (dalla dubbia regolarità) di Garbetta: l’attaccante calcia dalla distanza, la sfera colpisce la traversa e rimbalza sulla linea di porta (superandola di un soffio, secondo quanto stabilito dal direttore di gara).Al 38’ Ferrantino segna il 3-0 chiudendo definitivamente i conti su punizione.Nulla da segnalare nella seconda frazione di gioco che scorre senza troppe emozioni, con i foggiani intenti ad amministrare il largo vantaggio.Resta sempre al nono posto in classifica con 19 punti il Don Uva, che domenica prossima, tra le mura amiche del “Di Liddo”, affronterà un’altra squadra ostica, il Bitritto Norba, reduce dal pari interno con l’Apricena.

CAROLINA DI BITETTO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Lions Bisceglie, domenica il raduno aperto al pubblico

Il primo abbraccio tra squadra e pubblico è una piacevole e storica consuetudine in casa Lions Bisceglie. Domenica 21 agosto, alle ore 19, i componenti del roster e dello staff tecnico della prima squadra saluteranno al PalaDolmen i sostenitori nel tradizionale incontro che sancisce il raduno del team, con la partecipazione di tutte le componenti […]

Lions Bisceglie, confermato il giovane Alessandro Mastrodonato

Un biscegliese ancora in prima squadra. Alessandro Mastrodonato continuerà a vestire la canotta dei Lions: il play-guardia classe 2004 (180 cm per 70 kg) ha trovato il modo di rendersi utilissimo alla causa nell’ultima annata della compagine nerazzurra, accompagnando al gran lavoro in palestra al fianco dei compagni un rendimento generoso nelle occasioni in cui […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: