La Virtus Bisceglie vuole prenderci gusto

Prolungare la striscia di affermazioni e spingere ancora in risalita. La Virtus Bisceglie ha nel mirino il quarto successo di fila e vuole sfruttare nel migliore dei modi l’incrocio casalingo di domenica con il fanalino di coda Trinitapoli sul sintetico del “Francesco Di Liddo” (ore 11, ingresso gratuito). Il gruppo biancazzurro è in fiducia e lo dimostra l’approccio giusto sfoderato nell’ultima gara in trasferta sull’ostico campo dell’Atletico Peschici: non più timidi e distratti, al punto da incassare diverse reti nei minuti iniziali ma al contrario grintosi e combattivi, Tommasi e compagni mirano a prendersi posizioni di classifica più congeniali al loro valore. La rimonta passa, naturalmente, anche per l’incontro con la compagine ultima in graduatoria che però nelle ultime due gare ha ottenuto una vittoria e un pareggio e perciò non può essere sottovalutata. Rientro in vista per Germinario e Di Franco, che hanno terminato di scontare le rispettive squalifiche. Tornerà a disposizione anche il difensore centrale Todisco.

La gara tra Virtus Bisceglie e Trinitapoli sarà diretta da Alessandro Visani appartenente alla sezione Aia di Foggia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Karate: la biscegliese Strippoli, laureanda in Scienze Alimentari Dietologa, ad un passo dalla medaglia 5^ classificata in Italia

Gran fine settimana di sport con il Campionato Italiano a Rappresentative Regionali di karate della Fijlkam ospitato al Pala Pellicone del Lido Ostia. Atleti Over 18 e Under 18 appartenenti alle classi Senior, Junior o Cadetti, selezionati dai Responsabili dei Centri Tecnici Regionali fra le Società Sportive civili del territorio, si sono sfidati nel kumitè, […]

Poche emozioni, tra Don Uva- e Virtus Palese finisce 0-0

BISCEGLIE – Il Don Uva pareggia a reti bianche in casa contro la Virtus Palese in un match abbastanza equilibrato e non ricchissimo di occasioni. Al 15’ st ci prova Di Leo dalla distanza su punizione (respinta timida di Sblendorio). 3’ dopo è Preziosa a rendersi pericoloso con un’azione personale, ma l’estremo ospite respinge ancora; […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: