Diaz, Cassanelli: “A Venafro per confermarsi dopo una gara perfetta”

Archiviata la vittoria contro il Canosa, la Diaz ha preparato in maniera accurata la sfida di domani in casa dello Sporting Venafro, match valevole per la diciassettesima giornata del campionato di Serie B, girone G.

La compagine allenata da Leopoldo Capurso ha probabilmente sfoderato la migliore prestazione stagionale contro i canosini. Continuare sulla strada intrapresa è l’obiettivo dei biancorossi, “Concordo nel definire quella con il Canosa la nostra miglior partita stagionale – esordisce Angelo Cassanelli – siamo stati perfetti in difesa e cinici in attacco. In pratica ha funzionato tutto quello che abbiamo preparato in settimana. C’è comunque sempre da correggere qualcosa, soprattutto l’attenzione e la gestione della palla nei momenti di difficoltà”.

Per il capitano biscegliese un ritorno da protagonista dopo lo stop dovuto a noie muscolari, “Sono rientrato bene con due gol in due partite. Devo molto – confessa – a chi mi ha seguito nelle terapie, non mi sento ancora al 100% ma so che devo avere pazienza. Credo che la mia stagione sia discretamente positiva se la guarda dal punto di vista realizzativo perché pur giocando poco ho dato il mio contributo in attacco”.

Domani si va a Venafro contro una squadra reduce da tre sconfitte consecutive e che non vince in campionato dal blitz sul campo dello Chaminade lo scorso 11 dicembre. Nella gara d’andata il risultato fu di 1-1, “Lo Sporting Venafro è una squadra organizzata che all’andata ci ha messo in difficoltà, ha buoni calcettisti, gara da affrontare con determinazione, cattiveria agonistica e con la consapevolezza di essere una squadra attrezzata con un allenatore che non ha bisogno di presentazioni. La cosa più difficile sarà confermarsi dopo una gara perfetta”.

Diaz che recupera dopo il turno di squalifica ben tre elementi: Caggianelli, Igor Da Rocha e De Liso. Fuori, sempre per squalifica, sarà questa volta Nico Pedone. Al Pala Pedemontana calcio d’inizio alle ore 16.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Un Bisceglie solido e grintoso regola il Canosa con una rete per tempo, buona la prima al “Ventura”

Solido, concreto e gagliardo. E’ il Bisceglie visto all’opera nel primo appuntamento in campionato al “Ventura”, coinciso con la meritata affermazione per 2-0 sul Canosa che fa il paio con quella di sette giorni prima nel domicilio del Real Siti. La sblocca capitan Di Rito (all’esordio stagionale in Eccellenza) con un tocco da opportunista poco […]

Don Uva-Rinascita Rutiglianese 3-1

Marcatori: Preziosa (DU) al 5’ del pt, Campanale (DU) al 29’ del pt, Di Leo (DU) al 3’ del st, Napoleone (RR) al 14’ del st. DON UVA CALCIO Mezzina, La Notte, Mennuni, Sallustio (Garbetta dal 34’ st), Logoluso, Troilo D. (D’Addato dal 8’ st), Campanale (Barbagallo dal 19’ st), Di Leo, Conte (Sciancalepore dal 1’ […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: