Kappaò Unione Calcio contro la vicecapolista Corato

Secondo stop consecutivo per l’Unione Calcio, sconfitta al “Ventura” per 2-0 dalla vicecapolista Corato nel diciottesimo turno di campionato. Molte le assenze fra gli azzurri, con mister Rumma costretto ad una panchina totalmente under.
Il primo guizzo della gara è di marca Unione: cross di Zinetti dalla sinistra, Petrignani manca l’impatto ottimale con la sfera da ottima posizione.
Gli azzurri si mostrano più pimpanti in avvio ma al 21′ è grossa l’occasione ospite con il piatto in area piccola di Rizzo che si stampa sulla traversa.
Nei minuti successivi il Corato cerca di imporre la propria fisicità ed al 29′ Di Rito si libera per il tiro dal limite, sinistro che sorvola il montante superiore.
Al 38′ altro squillo neroverde: Frappampina suggerisce in profondità di Rito che non centra il bersaglio grosso in elevazione, occasione che chiude la prima frazione.
Nella ripresa gli ospiti pigiano subito sull’acceleratore ed al 6′ sbloccano la contesa con Bozzi che in girata nel cuore dell’area finalizza al meglio un cross dalla destra.
L’Unione Calcio è chiamata quindi a rimettersi in carreggiata ma al 9′ Zinetti alza bandiera bianca per un guaio muscolare, al suo posto subentra il classe 2004 Di Pierro.
Passa un giro di lancette e serve un grande intervento di Lullo per negare a Di Rito la rete del raddoppio. I biscegliesi faticano a trovare le giuste contromosse e devono soccombere al 21′ al 2-0 di Rizzo, lesto a mettere alle spalle di Lullo in uscita su spunto dalla sinistra di Ruibal.
Al 25′ ancora Corato in avanti, Piarulli salva sulla linea di porta il destro di Ruibal. I ritmi della contesa si abbassano ed al 42′ Lullo è ancora protagonista su Cotello, per un finale di gara che non registra ulteriori squilli.
La sconfitta contro il Corato costringe gli azzurri ancora a quota 29 punti, attualmente in quinta posizione. Domenica prossima i ragazzi di Rumma renderà visita al Team Orta Nova, reduce dallo stop esterno sul campo del Borgorosso Molfetta.

 

UNIONE CALCIO BISCEGLIE – CORATO: 0-2 (0-0 pt)

 

UNIONE CALCIO: Lullo, D’Alba (28’st Amoruso), Quacquarelli V., Zingrillo, Andriano, Stella, Piarulli, Binetti, Porro (26′ st Tedone), Zinetti (9′ st Di Pierro), Petrignani. A disp: Di Bari, Preziosa, Ferrante, Inchingolo, Pedone, De Marco. All. Rumma.

CORATO:
Addario, Ianniciello, Daiello, Frappampina (38′ st Lezzi), Quacquarelli A., Obodo, Grandis (14′ st Telesca), Rizzo (45′ st Marolla), Azzarito (14′ st Ruibal), Bozzi, Di Rito (29′ st Cotello). A disp: Loiodice, Camasta, Guglielmi, Scardigno. All. Olivieri.

ARBITRO: Montanaro (Taranto). ASSISTENTI: Maizzi (Lecce), Quaranta (Taranto).

MARCATORI: 6′ st Bozzi (C), 21′ st Rizzo (C)

AMMONITI: Grandis (C), Addario (C), D’Alba (U), Telesca (C)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Cassanelli: “Canosa grande squadra, noi consapevoli che possiamo passare”

Tutto pronto in casa Diaz in vista della trasferta in quel di Canosa per disputare il II turno dei playoff di Serie B domani, 21 maggio ore 16. L’entusiasmo non manca in casa biancorossa e la vittoria di Torremaggiore ha aumentato la convinzione nei propri mezzi di un gruppo che sa unire qualità ed esperienza, […]

Bisceglie, ultimi 90’ di campionato ad alta tensione: battere il Nola per sperare nei playout

Si prospetta una domenica ad alta tensione e dalle forti emozioni per il Bisceglie Calcio, che ospita il Nola nel 38° e ultimo turno di campionato (stadio “Ventura”, calcio d’inizio alle 16.00). Com’è noto, per arpionare in extremis il terzultimo posto che garantirebbe l’accesso ai playout evitando l’onta della retrocessione diretta, i nerazzurri sono obbligati […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: