Bisceglie Femminile, Soldano: “Tornare al PalaDolmen stimolo da sfruttare”

Prima partita del 2022 al PalaDolmen per il Bisceglie Femminile che dopo tanto girovagare, tra gare in calendario e recuperi, torna davanti ai propri tifosi ospitando il Città di Falconara per la sedicesima giornata del campionato di Serie A.

Bisceglie che ha rallentato il cammino nelle ultime settimane, ma che ha dato un gran segnale domenica scorsa in casa del Granzette, vista la grande emergenza, “Credo che la partita di Rovigo – afferma Giusy Soldano – abbia dato un’importante dimostrazione del carattere di questo Bisceglie. Avevamo a casa, ferme ai box, cinque compagne che sarebbero una formazione titolare in tante squadre di serie A, abbiamo lottato con e per loro. Avere la fiducia delle compagne ti dà una carica particolare, non è scontata ma quando arriva ti senti più forte, io l’ho sentita tutta e per questo le ringrazio”. Sulla ricetta per riprendere il giusto cammino, Soldano ha una sua idea, “Non dobbiamo guardare indietro, dobbiamo lasciare alle spalle le cose belle e le cose brutte, mettere un punto e ripartire. Bisogna pensare una partita alla volta, abbiamo un mese tosto da affrontare, ma possiamo e dobbiamo fare di tutto per uscire dal campo sempre a testa alta. C’è bisogno di ricaricare energie fisiche e mentali perché il bello arriva ora”.

Al PalaDolmen arriva la capolista e probabilmente la candidata numero uno alla vittoria dello scudetto, “Si affronta con tanto rispetto – afferma il pivot biscegliese – ma senza nessuna paura. Il nostro campionato non ha niente a che vedere con quello del Falconara, abbiamo roster e obiettivi completamente diversi, ma fare lo sgambetto ad una squadra di questo livello, finalmente di nuovo davanti al nostro pubblico, sarà uno stimolo importante che dobbiamo tradurre in qualcosa di positivo”. Ci avviciniamo al momento decisivo della stagione, Soldano ha però piedi ben saldi sulle prospettive future, “Non sono abituata a vedere troppo in là però inevitabilmente se penso al futuro penso alla Final Eight a Bisceglie. Per me è la competizione più affascinante di questo sport e sapere di poter vivere a Bisceglie questa competizione nell’ultimo anno della mia carriera è un regalo che mi tengo stretto. Se solo penso all’ingresso in campo. Aspetterò il brivido e proverò a trattenere la lacrima”.

Bisceglie Femminile-Città di Falconara sarà trasmesso in diretta streaming su www.futsaltv.it a partire dalle ore 16.55.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ciclismo, a Bisceglie la Cavallaro promuove la XVIII Neanderthal Cup

Domenica 15 Maggio nel suggestivo scenario della lama di S. Croce a Bisceglie, si è svolta la XVIII Neanderthal Cup. La gara facente parte del “Challenge XCO Puglia” e del circuito regionale agonistico “We Are in Puglia” ha riscosso un corposo successo organizzativo oltre ad essere stata ampiamente apprezzata dai circa 150 atleti partecipanti, che […]

Sportilia: primo acuto per la Terza Divisione maschile, tris di vittorie per l’Under 19

Cinque affermazioni su sei incontri disputati. E’ il brillante bilancio complessivo ottenuto nell’ultima settimana dalle formazioni di Sportilia Volley impegnate nei diversi campionati giovanili. Copertina dedicata al team maschile militante in Terza Divisione – Trofeo Young che, al terzo tentativo, ha ottenuto la prima meritata vittoria stagionale: i ragazzi allenati da Angelo Grammatica, infatti, si […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: