Diaz, Capurso: “Itria ha roster importante, ci esaltiamo contro queste squadre”

Con il morale alto ed il conforto di una classifica importante, la Diaz si appresta a vivere un altro sabato da protagonista ospitando la capolista Itria domani, ore 16, in occasione della diciottesima giornata del campionato di Serie B, girone G.

Biscegliesi in piena zona playoff e reduci da un periodo positivo, frutto del lavoro fatto da Leopoldo Capurso che dopo poco più di un mese fa una prima analisi, “Ho cercato di ridisegnare il progetto dal punto di vista tecnico, tattico, comportamentale e di gestione dei momenti della gara. Qualcosa la stiamo ottenendo, ma il lavoro deve andare ancora avanti per ottenere sempre di più. Questa non è una squadra fatta da me, ma conoscendo molti elementi il lavoro è stato meno complicato del previsto. Siamo quindi ad un buon punto, dobbiamo comunque crescere ancora”. Il tecnico biscegliese guarda oltre e vede quali puntelli mettere in un futuro prossimo, “Se ci saranno delle ambizioni da parte della società sicuramente bisognerà correggere qualcosa – dichiara Capurso – ma questa squadra ha già una sua identità di gioco e di gruppo, quello che io chiedo sempre”.

Domani arriva l’Itria capolista e favorita numero uno alla promozione in A2, “E’ la squadra che ha il roster più importante con alle spalle una società seria e sana, fatta di amici che conosco – ricorda il tecnico della Diaz – cosi come mister Bruno che ricordo nei confronti in Serie A quando ci affrontavamo. Mi aspetto una grandissima partita e sono sicuro che la faremo perché ci esaltiamo conto squadre che sulla carta sono più forti di noi. Cercheremo di compensare il gap con attenzione maniacale e determinazione sopra la norma”. Dopo la sconfitta all’esordio la “cura Capurso” sta dando effetti positivi alla Diaz, “Al mio arrivo c’erano giocatori che adesso non ci sono più, squadra da conoscere, insomma bisognava resettare e lavorare. Siamo in zona playoff con un margine importante su chi segue, anche se il Bitonto deve recuperare delle gare. Centrare questo obiettivo sarebbe una grande cosa per il club e per noi – chiosa mister Capurso – visto il momento che abbiamo attraversato ed il lavoro che stiamo facendo per stare più in alto possibile in classifica”. Diaz che recupera Nico Pedone dopo il turno di squalifica scontato sabato scorso.

Diaz-Itria sarà trasmessa in diretta streaming da Puglia5 sulla pagina Facebook Diaz Bisceglie a partire dalle ore 15.55.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Virtus Bisceglie, è la settimana dell’esordio

È proprio vero: non c’è due senza tre. La terza stagione consecutiva della Virtus Bisceglie nel campionato regionale di Prima categoria si aprirà ancora una volta con la sfida all’Atletico Peschici, formazione affrontata nei confronti d’esordio dell’ottobre 2020 (sconfitta in trasferta per 2-1) e del settembre 2021 (vittoria interna per 2-0). La simpatica consuetudine si […]

Buoni spunti per la Star Volley Bisceglie dall’amichevole di Trani

Quasi tre set giocati a buon ritmo, fino all’inevitabile sospensione per un improvviso ma graduale guasto all’impianto elettrico. L’unica nota stonata dell’amichevole del PalaAssi con l’Adriatica Trani è rappresentata dal fatto di non aver potuto concludere l’allenamento congiunto. Cause di forza maggiore hanno perciò impedito alla Star Volley Bisceglie (e alle avversarie) di sostenere il […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: