Bisceglie, a Lavello per allungare la striscia positiva

È tutto pronto in casa nerazzurro stellata per la trasferta a Lavello. I ragazzi di mister Cazzarò hanno effettuato questa mattina la rifinitura sul prato del “Ventura”. Reduce da due risultati incoraggianti in sfide tutt’altro che semplici, il Bisceglie cercherà di dar seguito alle ultime prestazioni per continuare la risalita in classifica al cospetto di un Lavello che non vince da sette gare, nelle quali ha raccolto solo tre pareggi (a fronte di quattro sconfitte).

Risultati che hanno compromesso l’iniziale buon percorso dei lucani, adesso decimi a quota trenta punti, sei in più dei nerazzurri. Si prospetta dunque un match equilibrato ed intenso, con entrambe le formazioni desiderose di strappare un risultato positivo per le rispettive ambizioni. Il Bisceglie avrà uno stimolo in più rappresentato dal numero corposo di tifosi al seguito, con il settore ospiti vicino al sold out. La compagine capitanata da Tommaso Coletti (ex della gara) dovrà fare a meno di Walter Cozza e Facundo Urquiza, entrambi squalificati. Torna a disposizione Daniele Marino. Arbitro della contesa sarà il signor Ciro Aldi di Lanciano, coadiuvato da Luca Chiavaroli di Pescara e Stefano Carchesio di Lanciano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Squadra Silver Iris pronta per la prova in terra leccese

Nuova trasferta salentina per la Ginnastica Ritmica Iris, impegnata sabato 21 maggio nella seconda prova del Campionato d’Insieme Silver che si terrà al palazzetto dello sport “San Giuseppe da Copertino” di Lecce. La gara, organizzata dalla Asd Delfino, vedrà il tecnico accompagnatore Monica Scivetti affidarsi in pedana alla squadra composta da Giada Bavaro, Valeria Serini, […]

Questa sera gara 3 Senigallia-Lions, il match program

Confermarsi con autorevolezza sulla scia del successo perentorio ottenuto martedì. I Lions Bisceglie, targati “Il lavoro sicuro”, puntano a conquistare il 2-1 nella serie sull’ostico parquet di Senigallia nella terza sfida alla compagine marchigiana (venerdì 20 maggio, palla a due ore 21). La netta affermazione di gara2 ha rassicurato l’ambiente e soprattutto aperto gli occhi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: