Parte bene l’Iris nella prima gara di Serie A1

Buona la prima per la Ginnastica Ritmica Iris che chiude al quinto posto in classifica all’esordio nel campionato italiano di Serie A1 edizione 2022.

Nel palasport di Cuneo c’è la giusta adrenalina con il meglio della ginnastica italiana pronta a confrontarsi per portare a casa il titolo italiano. Le stesse sensazioni presenti nel quintetto Iris guidato da Marisa Stufano e Maddalena Carrieri. Buona la performance di Irene Carbonara alle clavette (26.050), così come Maria Dellaquila al nastro (25.850), Michela Sallustio al cerchio (23.350) e Alina Harnasko alla palla (32.900) con la formazione completata da Serena Abbadessa.

Ginnastica Ritmica Iris che ha ottenuto un quinto posto finale con il punteggio complessivo di 108.150. Vittoria di tappa per la Raffaello Motto Viareggio (115.950), davanti a Fabriano seconda (114.450), terzo gradino del podio per San Giorgio 79 Desio (113.950).

Da lunedì si guarda a Bari, prossimo approdo del campionato Italia che sbarca in Puglia per un weekend indimenticabile il 5 e 6 marzo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Sportilia: primo acuto per la Terza Divisione maschile, tris di vittorie per l’Under 19

Cinque affermazioni su sei incontri disputati. E’ il brillante bilancio complessivo ottenuto nell’ultima settimana dalle formazioni di Sportilia Volley impegnate nei diversi campionati giovanili. Copertina dedicata al team maschile militante in Terza Divisione – Trofeo Young che, al terzo tentativo, ha ottenuto la prima meritata vittoria stagionale: i ragazzi allenati da Angelo Grammatica, infatti, si […]

I Lions Bisceglie dominano gara 2 e impattano nella serie con Senigallia

Un successo liberatorio sotto molto aspetti. I Lions Bisceglie sembrano essersi sbloccati e, a prescindere dal perentorio +26 rifilato a Senigallia nel secondo confronto della serie dei quarti di finale dei playoff di Serie B Old Wild West, quello che conforta è l’atteggiamento mostrato dalla squadra di coach Luciano Nunzi, finalmente più sicura dei suoi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: