Sei reti al Sassari, Bisceglie Femminile torna alla vittoria

Torna alla vittoria il Bisceglie Femminile che supera l’Athena Sassari 6-1 in occasione del recupero della quattordicesima giornata di Serie A disputato oggi pomeriggio.

Di Chiano recupera Montufo, ritmi subito altro al Palasport di Usini con Marques ed Elpidio che provano da subito a sbloccare il risultato. Parziale che cambia dopo sei minuti con Nasso, ben servita da Marques, che in contropiede supera Oselame. Bisceglie che risponde con Elpidio, palla fuori. Oselame subito dopo è brava in uscita bassa su Rocio. Ion impegna Olsson con un tiro dalla distanza, preludio al pari di Marino che gira all’incrocio dei pali un palla spiovente dalla destra. Ledda porta Oselame alla parata in presa bassa, su cambio di fronte Vanessa mette fuori. La stessa spagnola al 13’40” coglie un palo esterno da posizione favorevole su assist di Giuliano. Vantaggio biscegliese che giunge al 15’33” con Giuliano che con un fendente dalla sinistra supera l’estremo sardo. Athena che non trova la reazione, Bisceglie che triplica ancora con Marino dopo bella azione nata da Ion e proseguita dall’imbucata di Loth. Il diagonale di Nasso chiude il primo tempo sul 3-1 per le pugliesi.

La ripresa parte con il tiro di Nasso da fuori area che termina a lato, lo stesso fa Elpidio poco dopo. Il bomber neroazzurro si rifà al 3’14” realizzando la quarta rete biscegliese di giornata nata sugli sviluppi di un corner. Passano pochi minuti e Ion liscia a porta vuota la palla per la possibile rete personale, su imbucata di Marino. Quinta marcatura che giunge con una sfortunata autorete di Olsson che devia il pallone nella propria porta intercettando male una palla proveniente dalla destra. Sul 5-1 ci si aspetta la reazione da parte del Sassari che però porta al tiro di Marques a lato ed al tentativo di Dasara parato da Oselame. Al 14’30” Oselame atterra in area Marques: calcio di rigore che l’estremo neroazzurre respinge sul tiro di Will. Nel finale di gara c’è tempo per la doppietta personale di Elpidio che sigla la sedicesima rete in stagione ed il definitivo 6-1 del Bisceglie Femminile che torna così alla vittoria salendo a quota 18 punti.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Cassanelli: “Canosa grande squadra, noi consapevoli che possiamo passare”

Tutto pronto in casa Diaz in vista della trasferta in quel di Canosa per disputare il II turno dei playoff di Serie B domani, 21 maggio ore 16. L’entusiasmo non manca in casa biancorossa e la vittoria di Torremaggiore ha aumentato la convinzione nei propri mezzi di un gruppo che sa unire qualità ed esperienza, […]

Bisceglie, ultimi 90’ di campionato ad alta tensione: battere il Nola per sperare nei playout

Si prospetta una domenica ad alta tensione e dalle forti emozioni per il Bisceglie Calcio, che ospita il Nola nel 38° e ultimo turno di campionato (stadio “Ventura”, calcio d’inizio alle 16.00). Com’è noto, per arpionare in extremis il terzultimo posto che garantirebbe l’accesso ai playout evitando l’onta della retrocessione diretta, i nerazzurri sono obbligati […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: