Lions Bisceglie-Formia, il match program

C’è una tendenza di invertire, relativa alle ultime due esibizioni casalinghe. I Lions vogliono riscattare gli stop interni contro Ragusa e Cassino ma soprattutto confermarsi al secondo posto in classifica nel girone D del torneo di Serie B Old Wild West. L’appuntamento di domenica 6 marzo (palla a due ore 18) contro il fanalino di coda Formia è senza dubbio propizio ma sarà fondamentale approcciare la sfida con la giusta concentrazione per rispettare i favori del pronostico.

I LIONS

Il bel successo in rimonta ottenuto nella gara di Molfetta ha caricato l’ambiente, confortato anche dal rientro in campo di Edoardo Fontana e nella trepidante attesa di tornare ad applaudire il capitano Filiberto Dri, che sarà di nuovo tra i protagonisti sul parquet e potrà lasciarsi alle spalle le sette gare saltate per infortunio.

GLI AVVERSARI

Una sola vittoria, conquistata in trasferta sul parquet della Virtus Pozzuoli. Diverse modifiche all’assetto del roster, peraltro giovanissimo. Un destino apparentemente segnato, con la retrocessione diretta in C Gold a questo punto quasi inevitabile. Tutto lascerebbe presagire a un Formia arrendevole ma non sarà così e questa consapevolezza dovrà farsi subito strada tra i pensieri dei giocatori nerazzurri. Niccolò Lurini e l’ex Taranto Riccardo Agbortabi sono i due elementi più interessanti dell’organico di coach Di Rocco, che nelle ultime settimane è stato rafforzato dagli arrivi dello svedese Ludwig Tilliander e di Joseph Jonathan Blair, figlio di quel Joseph Blair che ha vestito fra l’altro le canotte di Biella, Pesaro e Olimpia Milano.

LA VIGILIA IN CASA BISCEGLIE

Settimana di lavoro intenso, specie sotto il profilo psicologico, per la squadra di coach Luciano Nunzi. Volgere lo sguardo esclusivamente alla sfida di campionato non è semplice, considerando che la Final Eight di Coppa Italia è alle porte ma la maturazione del gruppo non può che procedere per gradi e passare dalla capacità di restare “sul pezzo”: la missione è battere Formia con una buona prestazione e i ragazzi nerazzurri si sono allenati esclusivamente per questo.

PRECEDENTI
La partita d’andata si è conclusa con il successo in trasferta dei Lions (44-78) mentre l’unico altro precedente, giocato sempre in terra laziale, risale al 25 aprile 2021 (finì 96-93 per Formia dopo un overtime). Le due formazioni si affrontano per la prima volta a Bisceglie.

MODALITÀ DI ACCESSO E REGOLE ALL’INTERNO DEL PALADOLMEN

Porte aperte nella struttura già dalle ore 16:45. Gli spettatori sono invitati a presentarsi con un opportuno anticipo rispetto all’orario di inizio della partita di modo poter fornire i propri dati anagrafici (nome, cognome, recapito telefonico): in base alla progressione di arrivo sarà consegnato un tagliandino numerato al quale ciascuno dovrà rigorosamente attenersi. Sarà consentito soltanto scegliere il settore dal quale assistere all’evento, naturalmente fino ad esaurimento dei posti.

L’accesso all’impianto sarà possibile esclusivamente muniti di Green pass rafforzato e mascherina Ffp2. Lions Bisceglie richiama in modo perentorio tutti i suoi sostenitori al massimo senso di responsabilità e in maniera chiara e netta al rispetto delle regole, in particolare ad indossare la mascherina correttamente e mantenere il posto assegnato per tutta la durata dell’avvenimento. Il bar all’interno del PalaDolmen resterà chiuso secondo quanto previsto dalle normative mentre sarà permesso, naturalmente, usufruire dei servizi igienici.

TICKET D’INGRESSO

Il prezzo del tagliando unico di ingresso per il singolo match dei nerazzurri nel campionato di Serie B Old Wild West 2021-2022, con esclusione della giornata pro-Bisceglie, è stabilito in 5 euro.

GRATUITÀ
L’accesso al PalaDolmen sarà sempre gratuito per le nate e i nati dal 1 gennaio 2005 in poi.

LE INIZIATIVE DEL CLUB

In vista del prossimo 8 marzo, Giornata internazionale della donna, il club nerazzurro offrirà un dolcetto “Mimosa”, realizzato dai maestri della pasticceria Acquafredda di Bisceglie, a tutte le donne presenti al PalaDolmen. Un piccolo ma significativo omaggio reso possibile dalla disponibilità dello staff di Acquafredda, presente in città con due punti vendita in via Sant’Andrea e in via Cesare Francanzano (zona 167).

I sostenitori nerazzurri interessati ad aderire alla trasferta in pullman verso Roseto per seguire la squadra nella Final Eight di Coppa Italia potranno naturalmente prenotarsi anche domenica al PalaDolmen, contattando il referente Alessandro Ladogana. In cambio del modesto contributo di 10 euro per il viaggio ciascun partecipante riceverà gratuitamente la t-shirt celebrativa “Lions one more” realizzata dall’ufficio marketing.

ARBITRI E TAVOLO UFFICIALI

La partita sarà diretta da Simone Farneti di Quartu Sant’Elena (Cagliari) e Massimo Zara di Oristano. Farneti, alla sua quinta stagione in B, ha già incrociato i nerazzurri nella trasferta di Salerno dello scorso 28 novembre (i Lions furono sconfitti). Zara non ha mai diretto una partita del team biscegliese.

Gli ufficiali di campo designati sono il segnapunti Cristina Caramia di Taranto, il cronometrista Felice Enrico Berardi di Ruvo di Puglia e l’addetta ai 24” Roberta Totagiancaspro di Molfetta.

DIRETTA STREAMING

Il match sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma Lnp pass, riservata agli abbonati. Telecronaca di Vito Troilo e Luca Ferrante, parte tecnica affidata a Mimmo Mastandrea e Antonio Lopopolo.

COPERTURA PRE, DURANTE E POST GARA

Prevista un’ampia copertura sui social del club (Facebook e Instagram) con aggiornamenti sul risultato alla fine di ogni quarto, le ultimissime prima dell’inizio e i commenti a caldo al termine.

Il resoconto della sfida, con altri dati e curiosità, sarà disponibile sul portale ufficiale del club.

Fra la tarda serata di domenica e la mattinata di lunedì spazio agli highlights della partita e alle interviste realizzate al termine su Facebook e Youtube.

La ricca fotogallery dell’incontro, a cura di Cristina Pellegrini, sarà pubblicata integralmente non più tardi di martedì pomeriggio sul sito del club, preceduta da un’accurata selezione sui social (Instagram e Facebook) nelle ore precedenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Calcio. Levante Azzurro-Don Uva 3-0

Marcatori: De Giglio (LA) al 11’ st e al 30’ st, Fieroni (LA) al 18’ st. LEVANTE AZZURRO Delia, Deserio (Laneve dal 30’ st), Schirone (Tafuni dal 39’ st), Tamburrano (Perlino dal 33’ st), Grazioso, Panunzio, Parise (Montagna dal 27’ st), Mosaico, Degiglio, Colella, Fieroni (Carnevale dal 33’ st). A disposizione: Addante, Delmonte, Cagnetta, De Luca. […]

I Lions Bisceglie conquistano la seconda edizione del torneo Bug

Una bella giornata di sport, fra divertimento e valori condivisi. La seconda edizione del torneo Basket Under Grow, promossa dai Lions Bisceglie, ha caratterizzato la mattinata e il primo pomeriggio di domenica 2 ottobre con gare tra PalaCosmai e PalaDolmen, inframezzate dal pranzo consumato in una struttura ricettiva convenzionata nel segno della volontà di coltivare […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: