Bisceglie Sportiva si mobilita per dare un aiuto ai piccoli profughi dell’Ucraina

Dopo aver effettuato una corposa raccolta di beni da destinare alla popolazione ucraina, tramite l’associazione Italo-Ucraina di Puglia e Basilicata e la Caritas, Bisceglie Sportiva si propone di mettere in contatto tutte le realtà associative cittadine con i bambini e i ragazzi ucraini che domicilieranno nella città di Bisceglie, a seguito di ricongiungimento con i parenti in loco.

In particolare, Gerry Anellino e Dario Galantino, hanno predisposto una convenzione, per la promozione dello sport e l’inclusione sociale dei profughi ucraini, da sottoporre a tutte le realtà sportive presenti sul territorio.

Si chiede la disponibilità ad utilizzare palestre e luoghi di aggregazione attraverso associazioni sportive, scuole di danza, scuole calcio, centri sportivi/ricreativi in maniera che possano ospitare bambini o adolescenti nelle proprie strutture e permettere di praticare gratuitamente sport nei giorni e nelle fasce orarie che verranno decise di concerto con chi vorrà collaborare.

“Ovviamente concordiamo sul fatto che sia necessario innanzitutto pensare ai bisogni primari – spiegano Anellino e Galantino – . Pertanto, la prima preoccupazione sarà quella di dare un tetto a bambini e ragazzi ucraini che verranno a Bisceglie (in base alle disponibilità delle famiglie che si proporranno); ma siamo certi che, una volta arrivati, i minori avranno necessità di socializzare subito per sentirsi meno soli e allontanare, lì dove possibile, le tante preoccupazioni causate dalla guerra. Facciamo quindi appello a tutte le realtà
sportive cittadine affinché si mettano a disposizione per permettere ai profughi di praticare i corsi e le attività previste”.
Positivi i primi riscontri. Tra le associazioni che hanno già dato la loro disponibilità al progetto e a cui va il nostro sentito grazie ci sono:
Asd Nettuno (prima firmataria della convenzione con il presidente Antonio Papagni);
Asd Ginnastica Ritmica Iris;
Asd IoCorro;
ASD Sportilia Volley Bisceglie;
ASD Bisceglie Femminile;
Asd Bisceglie Rugby;
Sol Levante – Bisceglie;
Gival Club;
Asd Diaz;
Sporting Tennis Club 2.0
Asd Star Volley Bisceglie.
Tutte le informazioni per le famiglie ospitanti e per le realtà sportive cittadine potranno essere richieste a Gerry Anellino e Dario Galantino, promotori dell’iniziativa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Bisceglie mantiene la vetta a punteggio pieno grazie alla netta affermazione sulla Vigor Trani

Pronostico rispettato nel “testacoda” sul sintetico di San Pio, dove il Bisceglie cala il tris consecutivo di vittorie in campionato a spese della modesta Vigor Trani e resta in vetta a punteggio pieno assieme al Manfredonia. Sei reti, tre legni e diverse altre opportunità per i nerazzurri non concretizzate raffigurano in modo eloquente la disparità […]

L’Unione Calcio crea e disfa. Col Polimnia termina in pareggio

Mezzo passo falso dell’Unione Calcio che pareggia per 2-2 contro il Polimnia nel terzo incontro del campionato di Eccellenza Pugliese girone A disputatosi al “Di Liddo” nel pomeriggio di domenica 3 ottobre. Un match che ha visto gli azzurri avanti per 2-0 sino al 12’ del secondo tempo per poi lasciare spazio ad un caparbio […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: