Oltre Sport, domenica 13 marzo debutto casalingo nel campionato nazionale di powerchair football

Un’autentica festa dello sport all’insegna dell’integrazione e del superamento di qualsiasi limite sia fisico sia mentale. E’ quella a cui sportivi, appassionati e semplici curiosi sono invitati domenica 13 marzo (inizio ore 12.00) al PalaPoli di Molfetta, teatro dell’atteso debutto casalingo dell’Asd Oltre Sport nel campionato nazionale di powerchair football organizzato dalla FIPPS (Federazione Italiana Paralimpica Powerchair Sport). Ospite degli atleti allenati da Carlo Impera sarà la Salento Wolves, già battuta dall’Oltre Sport con un rotondo 0-14 in quel di Lecce nel battesimo assoluto tenutosi il 20 febbraio scorso.

L’obiettivo della squadra capitanata da Donato Grande e con sede operativa a Trani, ma protesa al coinvolgimento del maggior numero di praticanti nelle province di Bari, Foggia e nella Bat, è di bissare l’affermazione dell’andata legittimando il primato nel girone A (di cui fa parte anche l’Aias Pegaso Matera), condizione essenziale per qualificarsi alla Final Four di metà maggio a Jesolo in cui sarà assegnato lo scudetto tricolore. L’incontro Oltre Sport – Salento Wolves sarà articolato in due tempi da 20’ ciascuno, con un intervallo di 10’.

“I giorni che ci separano dal nostro esordio casalingo sono scanditi da tanto impegno ed altrettanta emozione affinché domenica prossima si possa vivere una giornata indimenticabile sia sul rettangolo di gioco sia all’esterno – commenta il presidente Sante Varnavà – . I nostri ragazzi sono ambiziosi e ci tengono a far bella figura davanti ad una cornice di pubblico che si prospetta considerevole. Attraverso la nostra attività ci prefiggiamo di sensibilizzare tutti alle “nuove normalità” motivando anche le persone con gravi disabilità ad approcciarsi allo sport”.

Il pre-partita sarà animato dall’associazione “Le Zanzare” presieduta da Antonio Garofalo (responsabile regionale sport per l’Unione Italiana Cechi) e dal dj Leo Roots Baccarella che accompagnerà l’evento con la sua musica. E’ prevista inoltre la partecipazione della cooperativa sociale “Zerobarriere”, da sempre impegnata nella progettazione dell’abbattimento delle barriere architettoniche e nello sviluppo dello sport integrato, oltre ai piccoli del centro “Zorba” di Terlizzi che leggeranno un messaggio di pace. Numerose le autorità politiche, civili e sportive che hanno preannunciato la loro presenza, tra cui il sindaco di Molfetta Tommaso Minervini, il direttore del Dipartimento Promozione della Salute della Regione Puglia Vito Montanaro, la consigliera regionale Debora Ciliento, l’assessore comunale alle pari opportunità Luisella de Pietro, il presidente nazionale FIPPS Andrea Piccillo nonché il presidente del Comitato Paralimpico Pugliese Giuseppe Pinto.

L’accesso al PalaPoli sarà gratuito, con obbligo di mascherina FFP2 e green pass rafforzato.

 

Ecco, nel dettaglio, l’organigramma societario ed il roster dell’Asd Oltre Sport.

Organigramma societario e tecnico: Sante Varnavà (presidente), Valeria De Simola (vice presidente), Ilaria Porcelli (socia), Carlo Impera (head coach, segretario, tesoriere), Benedetto Topputo (coach), Domenico Di Gennaro (coach), Dino Di Toma (assistente meccanico), Ilaria Mesaroli (addetta alla comunicazione interna), Donato Grande (responsabile amministrativo), Mino Dell’Orco (addetto stampa), Donatella Suriano (addetta alla segreteria), Antonio Giuliano (movie maker), Mirko Leone (speaker), Carmela Pischetola (volontaria), Felice Porro (volontario).

Roster (nome, numero di maglia e ruolo): Donato Grande (n. 10, attaccante e capitano), Ilaria Mesaroli (n. 16, portiere), Anita Pallara (n. 8, centrocampista), Vincenzo Apruzzese (n. 5, difensore), Pasquale Troccoli (n. 9, attaccante), Vito Fuzio (n. 3, portiere), Donatella Suriano (n. 2, centrocampista), Alessandro Sergio (n. 7, portiere), Davide Carmosino (n. 21, difensore), Donato Ventura (n. 29, difensore), Alessandro Ferri (n. 6, centrocampista), Claudio Albanese (n. 17, difensore), Giuseppe Maffei (n. 19, attaccante), Vito Giacò (under 10), Chiara Mazzei (under 10), Simone Bucci (under 10).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pozzuoli-Lions, biscegliesi decisi a riscattare lo stop sul parquet della battistrada Ruvo

Secondo impegno consecutivo lontano dalle mura amiche del PalaDolmen per i Lions Bisceglie, che in antitesi a quanto accaduto domenica, con la visita sul parquet della capolista Ruvo, saranno di scena mercoledì 7 dicembre sul neutro di Sant’Antimo per il confronto con la Virtus Pozzuoli, fanalino di coda del girone D del torneo di Serie […]

Il Bisceglie rafforza l’attacco con l’innesto di Amara Doukoure

L’As Bisceglie Calcio si assicura uno fra i calciatori più prolifici delle ultime stagioni nei campionati pugliesi, pronto ad irrobustire il reparto offensivo a disposizione di mister Cinque. Il secondo innesto della sessione dicembrina in casa nerazzurra risponde, infatti, al nome di Amara Doukoure, attaccante ivoriano classe 1993. Alla sua ottava stagione in Italia, Doukoure […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: