Roseto-La Pulita & Service Bisceglie, il match program

È tutto pronto per la Final Eight di Coppa Italia Old Wild West di Serie B. Venerdì 11 marzo, nell’ultimo incontro in ordine cronologico dei quarti di finale, La Puilita & Service Bisceglie affronterà la Pallacanestro Roseto nella sfida che avrà inizio alle ore 20:45.

I LIONS

La qualificazione è un riconoscimento meritato al grande lavoro svolto da squadra, staff tecnico e dirigenza fin dai mesi estivi. Secondi classificati nel raggruppamento D del torneo di Serie B al termine del girone d’andata, i nerazzurri sono riusciti a mantenere la posizione anche nelle prime sette giornate di ritorno, malgrado l’infortunio che ha tenuto fuori il capitano Filiberto Dri (miglior realizzatore della squadra) e la successiva indisponibilità di Edoardo Fontana. Entrambi hanno recuperato la condizione fisica e saranno regolarmente in campo a Roseto.

GLI AVVERSARI

Il team di casa, affidato al tecnico Danilo Quaglia, è saldamente al comando del girone C di Serie B con 18 vittorie su 22 gare. Il roster allestito dal presidente Ernesto Ciafardoni punta senza mezzi termini al salto di categoria, con giocatori del calibro di Valerio Amoroso, Antonio Ruggiero (out per infortunio), Nicola Mei, Andrea Pastore, Aleksa Nikolic. Ex di turno il play-guardia Edoardo Di Emidio, che ha giocato con i Lions tra il 2016 e il 2018, raggiungendo la Final Eight di Coppa Italia nella sua prima stagione biscegliese. Il sempreverde Amoroso, 42 anni, viaggia a 15 punti di media con il 64% da due e il 46% dall’arco dei 6,75. Roseto ha ingaggiato in queste ultime ore anche l’ala Gianluca Di Carmine.

LA VIGILIA IN CASA BISCEGLIE

Il gruppo si è ritrovato nella mattinata di martedì, allenandosi anche nel pomeriggio mentre mercoledì i giocatori hanno usufruito di mezza giornata di riposo. Giovedì mattina l’ultimo allenamento al PalaDolmen prima della partenza per l’Abruzzo. La squadra ha raggiunto Roseto e saggiato il parquet del PalaMaggetti nel tardo pomeriggio di giovedì prima di far rientro nel ritiro di Giulianova. Venerdì mattina lo shootaround.

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

Coach Luciano Nunzi – «La Coppa Italia precede un momento conclusivo della regular season nel quale ci misureremo con le formazioni di alta classifica del nostro girone. Ritengo perciò fondamentale confrontarci con Roseto, riconosciuta tra le migliori formazioni dell’intera categoria: un banco di prova sotto il profilo tecnico ma soprattutto caratteriale e di grande impatto emotivo per la tanta gente che seguirà il match sugli spalti. Mi auguro che la Final Eight ci faccia crescere sotto tutti gli aspetti».

Marcelo Dip – «Giocare l’ennesima Final Eight di Coppa dopo tanti anni è molto stimolante ma lo è ancora di più poterlo fare con tanti compagni di squadra così giovani. Stiamo vivendo una stagione importante e questo passaggio sarà fondamentale per la crescita dei ragazzi che si stanno approcciando a un livello molto alto di gioco. Sono veramente contentissimo per questa qualificazione, non avrò molte altre opportunità in carriera ma resta intatta la voglia di far bene e dare il massimo. Questa competizione vale tanto: ho avuto la fortuna di vincerla con Omegna e fu un’emozione immensa, anche perché il campionato lo vincono in quattro, la Coppa Italia soltanto una squadra».

PRECEDENTI
La stagione 2012-2013 fu contrassegnata da cinque sfide tra le due tradizioni cestistiche nell’allora Divisione Nazionale B. L’Ambrosia fu sconfitta sia in trasferta (57-54 l’11 novembre 2012) che in casa (67-78) il 24 febbraio nel corso della regular season. Tre, invece, le sfide valide per i quarti di finale dei playoff con successo rosetano in gara1 (72-62), riscatto con un perentorio +26 dei nerazzurri al PalaDolmen (80-54) e la combattutissima “bella” persa di misura dai nerazzurri (85-82), con in panchina coach Enrico Fabbri. Roseto, battuta dal Basket Nord Barese nella finale promozione, fu comunque ripescata in A2 e da quel momento in poi non ha più incontrato Bisceglie.

TICKET D’INGRESSO

I prezzi dei biglietti, validi per la singola giornata di gare, sono pari a 15 euro più diritti di prevendita e commissioni. Previsto un ridotto per gli Under 16 al costo di 8 euro più diritti di prevendita e commissioni. Per tutti gli incontri di Roseto è possibile sottoscrivere un abbonamento, valido da venerdì e domenica, a 25 euro più diritti di prevendita e commissioni. Non saranno valide le tessere Lnp e Siae.

 

MODALITÀ DI ACCESSO E REGOLE ALL’INTERNO DEL PALAMAGGETTI

L’ingresso sarà consentito esclusivamente ai possessori di Green pass rafforzato, che verrà controllato quotidianamente agli accessi. All’interno del palasport sarà obbligatorio indossare sempre la mascherina Ffp2 sopra naso e bocca.

 

TIFOSI AL SEGUITO E INIZIATIVE DEL CLUB

I sostenitori biscegliesi si sono mobilitati per seguire la squadra nella trasferta abruzzese organizzando anche un pullman oltre a diversi mezzi privati e saranno riconoscibili dalla t-shirt celebrativa “Lions one more”. Due completi da gioco griffati La Pulita & Service, realizzati per l’occasione da Pop Sport, e autografati da tutti i giocatori nerazzurri saranno oggetto di un’asta benefica aperta fino al prossimo 31 marzo: il ricavato verrà devoluto all’UNICEF per l’Ucraina.

ARBITRI E TAVOLO UFFICIALI

La sfida del PalaMaggetti sarà diretta da Mauro Davide Barbieri di Roma e Andrea Cassinadri di Bibbiano (Reggio Emilia). Il fischietto romano ha già incrociato i nerazzurri nel match del 5 novembre 2017 vinto a Fabriano (71-84), il 25 ottobre del 2018 (successo esterno per 81-61 a Campli in una gara infrasettimanale) e il 5 maggio del 2019 (gara 3 dei quarti di finale playoff persa a Matera). L’arbitro emiliano si è trovato di fronte i Lions il 17 gennaio 2021 (battuta d’arresto interna contro Taranto per 81-86).

Gli ufficiali di campo designati sono la segnapunti Greta Liberato di Castel Frentano (Chieti), la cronometrista Gloria Gaetani di Ortona (Chieti) e l’addetta ai 24” Chiara La Rovere di Chieti.

DIRETTA STREAMING

Il match sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma Lnp pass, riservata agli abbonati.

COPERTURA PRE, DURANTE E POST GARA

Ricca la copertura prevista sui social ufficiali Lions Bisceglie, con aggiornamenti alla fine di ciascun quarto su Facebook e Instagram e una serie di dirette speciali su Facebook pre e post-partita. Il resoconto della sfida, le analisi e le curiosità saranno on line anche sul portale ufficiale www.lionsbisceglie.com mentre nelle ore successive saranno disponibili, sia su Facebook che su Youtube, gli highlights e le interviste realizzati per l’occasione. Una fotogallery dell’incontro sarà disponibile integralmente sul sito dei Lions, preceduta da un’accurata selezione su Instagram e Facebook.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Cassanelli: “Canosa grande squadra, noi consapevoli che possiamo passare”

Tutto pronto in casa Diaz in vista della trasferta in quel di Canosa per disputare il II turno dei playoff di Serie B domani, 21 maggio ore 16. L’entusiasmo non manca in casa biancorossa e la vittoria di Torremaggiore ha aumentato la convinzione nei propri mezzi di un gruppo che sa unire qualità ed esperienza, […]

Bisceglie, ultimi 90’ di campionato ad alta tensione: battere il Nola per sperare nei playout

Si prospetta una domenica ad alta tensione e dalle forti emozioni per il Bisceglie Calcio, che ospita il Nola nel 38° e ultimo turno di campionato (stadio “Ventura”, calcio d’inizio alle 16.00). Com’è noto, per arpionare in extremis il terzultimo posto che garantirebbe l’accesso ai playout evitando l’onta della retrocessione diretta, i nerazzurri sono obbligati […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: