Per il Don Uva un’altra sconfitta, battuto dall’Atletico Acquaviva per 2-0

ATLETICO ACQUAVIVA – DON UVA: 2-0Marcatori: Genchi (AA) al 28’ delpt, Faliero (AA) al 7’ del st.ATLETICO ACQUAVIVALovecchio, Bruno S., Proscia, Lavoratti (Angelastri dal 1’ st), Lorusso (Colella F. dal 36’ st), Elia, Faliero, Collella G., Genchi, Lenoci (Kalie dal 26’ st), Pesce (Taal dal 1’ st).A disposizione: Bruno M., Limitone, Cannone, Sammarco, Giorgio.All. Delle Foglie.DON UVA CALCIOSibio, Valente (Evangelista dal 32’ st), Sasso, Ragno, Angarano, Lops (Campanale dal 16’ st), Uva, Addario (D’Addato dal 9’ st), Porcelli, Preziosa, Conte.A disposizione: Troilo R., Troilo D., Di Leo, Amoruso, Sibio, Torchetti, Silvestri.All. Capurso.Arbitro: Pisanello di LecceAssistenti: Garofalo e Gugliotta di BariACQUAVIVA – Sconfitto 2-0 il Don Uva nella trasferta di Acquaviva, contro l’Atletico.La prima mezz’ora di gioco scivola via senza troppe emozioni. Le occasioni migliori accadono infatti negli ultimi 15’ del primo tempo: al 26’ ci prova Uva dalla distanza (Lovecchio para); dopo 2’ i padroni di casa trovano la rete del vantaggio grazie a un diagonale di Genchi che spiazza Sibio.I biancogialli cercano subito di reagire rendondosi pericolosi al 29’ sull’asse Uva-Preziosa. Quest’ultimo controlla e prova il tiro da fuori area, che viene bloccato dal portiere di casa. Poi al 31’ Lenoci impensierisce Sibio con una velenosa diagonale.Di marca biancogialla l’ultima azione della prima frazione di gioco, con Lops che al 45’ verticalizza per Uva, il quale spreca calciando di poco fuori.Al 7’ della ripresa l’Atletico raddoppia con Faliero. Preziosa al 20’ prova ad accorciare le distanze, ma calcia fuori.2-0, dunque, il finale di una gara in cui i biscegliesi, a prescindere dalla sconfitta, non hanno brillato. Invariata la classifica: la squadra di mister Capurso è in nona posizione, ferma 23 punti.Prossima in calendario la sfida casalinga contro la Virtus San Ferdinando, reduce dalla vittoria per 4-0 con il Bitritto Norba.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Cassanelli: “Canosa grande squadra, noi consapevoli che possiamo passare”

Tutto pronto in casa Diaz in vista della trasferta in quel di Canosa per disputare il II turno dei playoff di Serie B domani, 21 maggio ore 16. L’entusiasmo non manca in casa biancorossa e la vittoria di Torremaggiore ha aumentato la convinzione nei propri mezzi di un gruppo che sa unire qualità ed esperienza, […]

Bisceglie, ultimi 90’ di campionato ad alta tensione: battere il Nola per sperare nei playout

Si prospetta una domenica ad alta tensione e dalle forti emozioni per il Bisceglie Calcio, che ospita il Nola nel 38° e ultimo turno di campionato (stadio “Ventura”, calcio d’inizio alle 16.00). Com’è noto, per arpionare in extremis il terzultimo posto che garantirebbe l’accesso ai playout evitando l’onta della retrocessione diretta, i nerazzurri sono obbligati […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: