I Lions Bisceglie si rafforzano con Fadilou Seck e Gabriele Petronella

Non uno ma due colpi di mercato. I Lions Bisceglie hanno ingaggiato il play-guardia Gabriele Petronella e il centro Fadilou Seck, rinvigorendo ulteriormente l’organico a disposizione di coach Luciano Nunzi. Petronella, materano, è nato nel 2002 e festeggerà il suo ventesimo compleanno sabato prossimo: passato per il vivaio della Stella Azzurra Roma, ha trascorso un’annata a Bassano, debuttando giovanissimo in C Gold e in seguito ha giocato nel Cus Bari in C Silver, a Isernia in C Gold mentre nella passata stagione ha vestito la canotta di Catanzaro, in B, realizzando 6.7 punti di media in 19.6 minuti di utilizzo. Un infortunio lo ha frenato sul più bello e dopo una fugace apparizione in C Gold ad Altamura, sempre nella scorsa annata, il giovane giocatore lucano è pronto a dare il suo apporto al gruppo nerazzurro allungando le rotazioni fra gli esterni.

È un ritorno senza dubbio gradito dai tifosi biscegliesi, invece, quello di Seck, protagonista con i Lions nel 2020-2021 (9.5 punti e 10.7 rimbalzi di media). Il pivot classe 1997, superate alcune difficoltà fisiche, si è rimesso in evidenza a Crema, nel girone B di Serie B (6.6 punti e 6.7 rimbalzi). La sua fisicità e l’atletismo che è capace di esprimere sui due lati del campo, assecondando i ritmi spesso alti della squadra, torneranno molto utili. Un’opzione tecnico-tattica in più per l’allenatore nerazzurro. Seck, nato in Senegal, si è trasferito in Italia all’età di tre anni: ha esordito appena 17enne in A2 con la maglia di Ravenna ed è entrato nel giro della nazionale Under 20. Prima di Bisceglie aveva fatto esperienza in B a Olginate e in seguito fatto rientro a Ravenna, sempre in A2.

«Abbiamo voluto puntellare un roster già molto giovane con altri due giocatori dall’età molto bassa ma di tutto rispetto per la categoria» è l’analisi del direttore sportivo Sergio Di Nardo. «Queste due operazioni in entrata sono state effettuate con l’obiettivo di affrontare al meglio il rush finale della regular season e rimanere in quelle posizioni di vertice della classifica che ci siamo guadagnati con il duro lavoro». Petronella e Seck saranno già disponibili per la partita di domenica sul parquet di Forio, il cui orario di inizio è stato anticipato alle 16.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Bisceglie mantiene la vetta a punteggio pieno grazie alla netta affermazione sulla Vigor Trani

Pronostico rispettato nel “testacoda” sul sintetico di San Pio, dove il Bisceglie cala il tris consecutivo di vittorie in campionato a spese della modesta Vigor Trani e resta in vetta a punteggio pieno assieme al Manfredonia. Sei reti, tre legni e diverse altre opportunità per i nerazzurri non concretizzate raffigurano in modo eloquente la disparità […]

L’Unione Calcio crea e disfa. Col Polimnia termina in pareggio

Mezzo passo falso dell’Unione Calcio che pareggia per 2-2 contro il Polimnia nel terzo incontro del campionato di Eccellenza Pugliese girone A disputatosi al “Di Liddo” nel pomeriggio di domenica 3 ottobre. Un match che ha visto gli azzurri avanti per 2-0 sino al 12’ del secondo tempo per poi lasciare spazio ad un caparbio […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: