Mafie, Casella: «Orgoglioso di aver contribuito all’evento di cui la Dia ha relazionato nell’ultimo rapporto»

«Sono orgoglioso come Presidente del Consiglio Comunale di aver contribuito come promotore dell’evento “Mafie su la testa”, tenutosi a Giugno nella nostra Città presso lo Sporting Club . Tale evento è stato riportato ed evidenziato nella relazione semestrale della DIA(direzione investigativa antimafia), presentata al Parlamento Italiano.
La nostra città questa volta viene menzionata e vista come esempio per combattere la criminalità organizzata e ben altro e non come spesso accaduto schernita e offesa per i vari episodi accaduti..
Doverosi e sentiti i ringraziamenti a tutti coloro che vi hanno partecipato dal Procuratore Nitti al Procuratore Gatti e al nostro Vescovo D’Ascenzio e ai grandi organizzatori instancabili Vincenzo Arena Giorgia Preziosa Elisabetta Mastrototaro Vincenzo Amendolagine e tantissimi altri.. grazie grazie la comunità vi è grata».

Lo comunica in una nota il Presidente del Consiglio Comunale Gianni Casella.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Notte: l’Ospedale di Bisceglie merita il primo livello

«Ieri mattina, nelle mie prerogative di consigliere regionale, ho voluto visitare l’ospedale di Bisceglie per verificare lo stato di avanzamento dei lavori, per la realizzazione dei quali mi ero impegnato qualche mese fa, relativi alla riattivazione di ostetricia, al nuovo laboratorio di analisi e al nuovo pronto soccorso. Mi hanno accolto il direttore generale della […]

Manovra, Ricchiuti (FdI): massimo impegno in favore delle Pmi

“Nel mio intervento al convegno organizzato a Bisceglie sulla ZES Adriatica, presente il commissario straordinario del governo ed una platea di cittadini e imprenditori, ho ribadito il massimo impegno e sensibilità di Fratelli d’Italia in favore delle PMI illustrando i primi passi già presenti in questa prima legge di bilancio che delineano la mission che […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: