Prima Divisione: ottava affermazione di fila per Sportilia, il salto in serie D è sempre più vicino

Sportilia sale sull’ottovolante dei successi (otto consecutivi) in Prima Divisione e fortifica ulteriormente la leadership a punteggio pieno del girone A. Il cammino “immacolato” della formazione allenata da Nicola Nuzzi ha registrato l’ennesimo urrà in occasione dell’atteso duello casalingo con l’attuale vice-capolista Volley Club Manfredonia, piegata con un secco 3-0 sul rettangolo del Polivalente “Sergio Cosmai”.

Quella di venerdì scorso è stata una tappa importante nella corsa promozione delle biscegliesi, opposte all’unica rivale in grado finora di strappar loro un set (peraltro ininfluente) in stagione. Simili sotto il profilo anagrafico (età media intorno ai 19 anni per entrambi i sestetti), le contendenti hanno dato vita ad un primo set piuttosto equilibrato e combattuto, risolto sul filo di lana (25-23) a favore di Sportilia. Determinate e concrete in attacco fin dall’avvio, le biancazzurre di casa hanno migliorato le percentuali in battuta nelle due frazioni successive e, anche in virtù di una solida prestazione difensiva, si sono imposte nettamente con i parziali di 25-17 e 25-15 in 90’ complessivi di gioco. Coach Nuzzi ha schierato la consueta diagonale con Lopolito palleggiatrice e Lamanuzzi opposta, Pellegrini e Gentile in banda, capitan Di Pinto e Lo Basso al centro, Martina Mastrapasqua libero.

“Le ragazze hanno fornito una prova maiuscola soprattutto alla luce dello stop di oltre due settimane determinato da diversi casi covid nel gruppo squadra – commenta il tecnico – . L’organico non era del tutto al completo, ma si è espresso con buona continuità. Adesso dovremo prepararci con grande cura ai prossimi due cruciali appuntamenti al Polivalente Cosmai con i quali speriamo di blindare definitivamente l’obiettivo del salto in serie D. Venerdì 8 aprile ospiteremo la Melficta Volley (ore 18.45), rafforzatasi non poco rispetto al girone d’andata, mentre lunedì 11 (ore 19.45) incroceremo la temibile Pegaso Molfetta, terza forza del girone ma con due gare in meno rispetto a noi e al Manfredonia”.

Under 14. Disco rosso casalingo per le giovani atlete guidate da Chiara Valente nel quinto impegno di campionato. Nonostante la condotta caparbia e generosa, infatti, Sportilia è stata superata 1-3 dalla capolista ProgettoNellyVolley Barletta. Dopo aver ceduto in extremis la frazione d’apertura (23-25) ed in modo più netto la successiva (19-25), Sportilia ha dimezzato temporaneamente il passivo nel terzo set (25-19), ma nulla ha potuto al cospetto della reazione nel quarto delle barlettane, abili a chiudere i conti per 16-25. In classifica le biancazzurre restano terze con 6 punti, frutto di 2 vittorie e 3 sconfitte, nell’attesa di completare il torneo domenica prossima sul rettangolo del fanalino di coda Audax Andria (Polivalente Via La Specchia, ore 17.00).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Minivolley e settore giovanile Star, si parte

Partiranno il prossimo 10 ottobre, in diverse palestre scolastiche della città, i corsi di minivolley e l’attività del settore giovanile Star Volley Bisceglie, affiliato alla Unet Yamamay Busto Arsizio. I gruppi sono guidati da tecnici qualificati Fipav. Le bambine e i bambini dai 5 ai 9 anni si ritroveranno il mercoledì (dalle 17:45 alle 19) […]

Coppa Italia, andata secondo turno: Bisceglie, pari interno in rimonta con il Mola

Quattro reti, due espulsioni, frequenti capovolgimenti di fronte all’interno di una sfida dai ritmi sostenuti, maschia e interpretata a viso aperto da entrambe le contendenti. Non si sono certamente annoiati i circa 400 spettatori presenti sugli spalti del “Ventura” per l’andata del secondo turno di Coppa Italia fra Bisceglie e Mola. Gara dalla trama vivace […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: