Padre scrutatore e figlio candidato, la Fials denuncia irregolarità alle elezioni RSU Asl Bat

Gravi irregolarità al seggio n° 2 del Presidio Ospedaliero di Barletta per le elezioni delle RSU, 
Padre Scrutatore – Figlio Candidato. In un’altro seggio Moglie scrutatrice – Marito Candidato, Conseguenze?
 
Con Molta probabilità verranno annullate dalla commissione elettorale le operazioni di voto, ma solo del seggio n° 2 dell’ospedale Dimiccoli di Barletta, dove si è verificato che durante le operazioni di voto un dipendente (sindacalista) recatosi al seggio per esprimere il suo voto nota sul registro un firma che non è la sua, ma del figlio di uno Scrutatore (sindacalista) del seggio in questione, candidato in una delle Liste della Asl BT. e stato l’unico caso? Quindi tutto da rifare.
Pertanto gli oltre 2000  dipendenti del comparto che hanno votato, non avranno la possibilità, almeno per ora, di conoscere  i propri rappresentanti  sindacali votati nelle giornate del 5-6.7 aprile 2022.
Una situazione paradossale che   penalizza   le altre OO.SS  e in particolare  quei  lavoratori (onesti)  che,  in prima persona,  con la loro candidatura, hanno lavorato faticosamente per rendere la competizione elettorale appassionante, leale e trasparente“.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale S.U.L.P.L. porge il cordoglio per la scomparsa di Maurangela Lavolpicella

Il Sindacato Unitario Lavoratori Polizia Locale S.U.L.P.L., per tramite del suo referente, Ispettore Superiore Gaetano de Vincenziis (Polizia Locale Bisceglie – Segretario Aziendale S.U.L.P.L. e componente R.S.U. al Comune di Bisceglie), comunica tristemente la scomparsa all’affetto dei suoi cari, all’età dei 65 anni, di Maurangela Lavolpicella in Berardi, associata ai S.S. Medici. Hanno porto il […]

Arresti a Foggia nelle Case di Cura, Universo Salute: massima collaborazione con le Forze dell’Ordine

 E’ massima la collaborazione della Proprietà e dei vertici di Universo Salute nelle indagini relative all’operazione denominata “New life”, in corso a Foggia sin dalle prime luci dell’alba. “Siamo in attesa dei dettagli del lavoro svolto dalla magistratura in collaborazione con la nostra Amministrazione che – dichiara l’AD di Universo Salute Luca Vigilante – sin […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: