Tennis. Torneo di Barletta: eliminati Passaro, Pellegrino e Bonadio

Escono di scena i tre giocatori italiani impegnati oggi nel secondo turno dell'”Open Città della Disfida”, Challenger Atp con montepremi di 45.730 euro in svolgimento sulla terra battuta del Circolo Tennis Barletta “Hugo Simmen”. Mastica amaro Francesco Passaro, n.354 ATP, reduce dalla sua prima finale in questo circuito a Sanremo: il 21enne perugino ha ceduto con il punteggio di 2-6 7-6(10) 6-0, dopo due ore e 38 minuti di partita, al serbo Miljan Zekic (n.355 ATP), proveniente dalle qualificazioni. Il giocatore umbro ha mancato un match-point sul 6 a 5 nel tie-break della seconda frazione.

Niente da fare anche per Andrea Pellegrino (n.201 ATP), che ha trovato semaforo rosso di fronte al ceco Zdenek Kolar (n.141 ATP), terzo favorito del seeding: 6-3 6-2 il punteggio, in un’ora e 23 minuti, in favore del 25enne di Bystrice Nad Pernstejnem. Stop pure per Riccardo Bonadio (n.241 ATP): il 28enne di San Vito al Tagliamento, dopo aver dominato l’austriaco Juriy Rodionov, n.167 ATP e quarta testa di serie, nel match con il russo Alexander Shevchenko (n.275 ATP), in tabellone come “alternate”, si è ritirato sul 3-6 7-6(6) 3-0 in favore del 21enne di Rostov-On-Don.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Squadra Silver Iris pronta per la prova in terra leccese

Nuova trasferta salentina per la Ginnastica Ritmica Iris, impegnata sabato 21 maggio nella seconda prova del Campionato d’Insieme Silver che si terrà al palazzetto dello sport “San Giuseppe da Copertino” di Lecce. La gara, organizzata dalla Asd Delfino, vedrà il tecnico accompagnatore Monica Scivetti affidarsi in pedana alla squadra composta da Giada Bavaro, Valeria Serini, […]

Questa sera gara 3 Senigallia-Lions, il match program

Confermarsi con autorevolezza sulla scia del successo perentorio ottenuto martedì. I Lions Bisceglie, targati “Il lavoro sicuro”, puntano a conquistare il 2-1 nella serie sull’ostico parquet di Senigallia nella terza sfida alla compagine marchigiana (venerdì 20 maggio, palla a due ore 21). La netta affermazione di gara2 ha rassicurato l’ambiente e soprattutto aperto gli occhi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: