Vittoria e quarto posto, non si ferma la Diaz formato trasferta

Sesta vittoria esterna stagionale, quinta consecutiva e quarto posto in classifica. Questi sono i numeri straordinari di una Diaz che oggi è stata capace di imporsi per 4-3 a Torremaggiore nel 24esimo turno del campionato di Serie B, girone G.

Gara subito pimpante con entrambe le squadre vicine al gol. A sbloccare il risultato sono i padroni di casa che poco prima del 5’ vanno in gol con Juan Cruz che appoggia a porta vuota un assist di Mura. La reazione della Diaz non manca: Nelson coglie il palo, Divincenzo al 7’47” impatta da banda destra, complice anche l’indecisione di Fiotta. Gara piacevole, ma è ancora il Torremaggiore a portarsi in vantaggio con Pineiro che al 13’12” insacca dalla corta distanza dopo scambio prolungato con Juan Cruz. La Diaz però risponde colpo su colpo ed al 15’ fa 2-2 con Antonio Di Benedetto che beffa il portiere sul primo palo concretizzando al meglio una azione di prepotenza di Divincenzo. Giannantonio in un paio di occasioni salva su Heredia e Juan Cruz, sul fronte opposto Cassanelli e Igor non sono da meno nel fallire occasioni d’oro. Nel finale di frazione terzo vantaggio foggiano: Juan Cruz coglie una traversa incredibile dopo tiro a volo, sugli sviluppi dell’azione Heredia insacca a pochi passi dalla porta. Si va al riposo con il Torremaggiore avanti 3-2.

Ripresa che parte con il terzo pari di giornata a firma Igor che dalla sinistra incrocia in maniera implacabile. Nei minuti successivi è incredibile la mole di palle gol fallite dai biscegliesi. Con il passare dei minuti la benzina termina nella gambe degli uomini di Olivieri, la Diaz ci crede e viene premiata dalla doppietta di Igor da Rocha che sempre dalla sinistra insacca il gol del primo vantaggio biancorosso della partita, quello decisivo. Nel finale Torremaggiore che prova prima Murgo poi Mura quinto di movimento, ma la difesa biscegliese tiene sino al suono liberatorio della sirena. Diaz che, complice la sconfitta del Palo a Castellana, è ora quarto in graduatoria e continua a sognare.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pozzuoli-Lions, biscegliesi decisi a riscattare lo stop sul parquet della battistrada Ruvo

Secondo impegno consecutivo lontano dalle mura amiche del PalaDolmen per i Lions Bisceglie, che in antitesi a quanto accaduto domenica, con la visita sul parquet della capolista Ruvo, saranno di scena mercoledì 7 dicembre sul neutro di Sant’Antimo per il confronto con la Virtus Pozzuoli, fanalino di coda del girone D del torneo di Serie […]

Il Bisceglie rafforza l’attacco con l’innesto di Amara Doukoure

L’As Bisceglie Calcio si assicura uno fra i calciatori più prolifici delle ultime stagioni nei campionati pugliesi, pronto ad irrobustire il reparto offensivo a disposizione di mister Cinque. Il secondo innesto della sessione dicembrina in casa nerazzurra risponde, infatti, al nome di Amara Doukoure, attaccante ivoriano classe 1993. Alla sua ottava stagione in Italia, Doukoure […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: