Final Six: Ginnastica Ritmica Iris pronta per il grande evento

Giornata di vigilia in casa Ginnastica Ritmica Iris che si appresta ad essere tra le protagoniste principali della Final Six che a Folgaria assegna lo scudetto 2022.

Sabato 30 aprile e domenica 1° maggio il Palaghiaccio di via Nazioni Unite sarà lo splendido palcoscenico in cui, oltre alla gara che assegna il tricolore, si disputeranno anche i playoff di A2 e per quel che concerne Serie B e C spazio a playoff e playout.

In casa Iris sono state settimane di attenta preparazione fisica e giusto approccio mentale alla gara di Folgaria. Un momento importante per il club presieduto da Nico Di Liddo, presente per il secondo anno consecutivo in Final Six, a dimostrazione della bontà di un progetto che poi ripone nel talento delle sue ginnaste il passo successivo per ambire a traguardi ambiziosi. I tecnici Marisa Stufano e Maddalena Carrieri hanno seguito con dovizia di particolari tutti gli aspetti tecnici in vista dell’evento più importante dell’anno che chiude un cammino fatto di risultati positivi, impreziosito dalla tappa di Bari che ha riscosso grande successo.

Ginnastica Ritmica Iris che farà affidamento in pedana sul talento e le qualità di Irene Carbonara, Maria Dellaquila, Serena Abbadessa e Michela Sallustio. Il quartetto pugliese, che ha ricevuto in questi giorni anche l’incitamento della compagna Alina Harnasko, in semifinale se la vedrà con il San Giorgio Desio, un confronto basato su scontri diretti sui quattro attrezzi (cerchio, palla, clavette e nastro). Le altre due semifinali saranno: Raffaello Motto-Armonia d’Abruzzo e Ginnastica Fabriano-Udinese. Le vincenti dei tre confronti di semifinale accederanno alla finalissima che assegnerà lo scudetto 2022, oltre a decretare il podio.

Per quel che concerne la copertura televisiva, la finale sarà trasmessa in diretta su La7 a partire dalle ore 14 di domenica 1° maggio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Virtus Bisceglie, è la settimana dell’esordio

È proprio vero: non c’è due senza tre. La terza stagione consecutiva della Virtus Bisceglie nel campionato regionale di Prima categoria si aprirà ancora una volta con la sfida all’Atletico Peschici, formazione affrontata nei confronti d’esordio dell’ottobre 2020 (sconfitta in trasferta per 2-1) e del settembre 2021 (vittoria interna per 2-0). La simpatica consuetudine si […]

Buoni spunti per la Star Volley Bisceglie dall’amichevole di Trani

Quasi tre set giocati a buon ritmo, fino all’inevitabile sospensione per un improvviso ma graduale guasto all’impianto elettrico. L’unica nota stonata dell’amichevole del PalaAssi con l’Adriatica Trani è rappresentata dal fatto di non aver potuto concludere l’allenamento congiunto. Cause di forza maggiore hanno perciò impedito alla Star Volley Bisceglie (e alle avversarie) di sostenere il […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: