Playoff: c’è Bisceglie Femminile-Falconara. Elpidio: “Mi aspetto una grande partita”

Ad una settimana dal termine della stagione regolare è già tempo di playoff scudetto per la Serie A con il Bisceglie Femminile che sabato 30 aprile, ore 19.30, ospita al PalaDolmen il Città di Falconara per la gara d’andata dei quarti di finale.

Neroazzurre reduci dalla sconfitta interna ad opera della Lazio che ha dato comunque della indicazioni importanti in vista del futuro prossimo, “La cosa positiva è stata la partita in generale – esordisce Aline Elpidio – abbiamo giocato bene e abbiamo avuto molte occasioni per segnare e magari vincere. La parte negativa sono stati gli errori davanti alla porta, è sicuramente qualcosa che dobbiamo migliorare se vogliamo giocarci questo quarto di finale”. Bisceglie Femminile che da ottavo in graduatoria si trova ad affrontare il Città di Falconara, prima della classe e fresca vincitrice della Coppa Italia proprio nello splendido teatro del PalaDolmen. La squadra di Giuseppe Di Chiano ha dimostrato spesso, però, di sapersi giocare alla pari partite anche fuori portata sulla carta, “Credo che avremmo potuto essere in una posizione migliore in classifica guardando indietro alla stagione regolare. Abbiamo commesso degli errori – ammette Elpidio – e l’ottavo posto alla fine è quello che ha decretato il campo e che ci meritiamo”.

Città di Falconara che ha chiuso il campionato con il primato e dieci punti di vantaggio sul terzetto in seconda posizione. Il roster guidato da Massimiliano Neri non perde da cinque mesi e mezzo (sconfitta 4-3 con la Lazio del 13 novembre ndr.), ma il Bisceglie nelle due gare disputate al PalaDolmen ha reso la vita difficile a Taty e compagne, “Mi aspetto una grande partita, bisogna fare una gara perfetta – prosegue la brasiliana – abbiamo già visto che contro il Falconara non si può sbagliare perché non perdonano le occasioni che fallisci. Dobbiamo essere molto concentrate e sfruttare nel migliore dei modi le opportunità che avremo a disposizione”.

Per Elpidio una prima stagione in maglia neroazzurra da assoluta protagonista, visti anche i 17 gol messi a segno, “Credo di essere nel mio momento migliore da quando sono arrivata in Italia. Sto facendo un buon campionato con l’aiuto delle mie compagnie, tutto questo è frutto di tanto lavoro di squadra. Abbiamo un bellissimo gruppo – conclude il bomber neroazzurro – e questo ti fa stare tranquilla per giocare e dare il meglio ogni giorno”. L’incontro sarà arbitrato da Marco Moro di Latina ed Alex Iannuzzi di Roma 1; crono: Paolo De Lorenzo di Brindisi.

Bisceglie Femminile-Città di Falconara sarà trasmessa in diretta streaming da futsaltv.it a partire dalle ore 19.25.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Star Volley Bisceglie si aggiudica il memorial Linda Ungaro a Talsano

La Star Volley Bisceglie ha conquistato il memorial Linda Ungaro, manifestazione promossa a Talsano nel ricordo della sfortunata pallavolista tarantina deceduta prematuramente a causa di un male incurabile. Il team nerofucsia ha sconfitto la Leonessa Altamura, compagine di Serie C, per 3-0. L’amichevole ha permesso al tecnico Marcello Sarcinella di valutare alcune soluzioni tattiche a […]

Scatta il torneo di Prima categoria, la Virtus Bisceglie vuole essere protagonista

In campo per mettere a frutto capacità e talento attraverso il sano agonismo, nel nome di una grande passione per il calcio. La quinta stagione di attività della Virtus Bisceglie si aprirà domenica 2 ottobre con la gara d’esordio nel campionato di Prima categoria 2022-2023. La società fondata con determinazione e sacrificio dal giovane e […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: