Sportilia: Prima Divisione in trionfo, sbanca Molfetta e conquista la promozione in serie D

Il colpaccio che vale la promozione. Aggiudicandosi in rimonta e al tie-break l’atteso scontro diretto di sabato scorso nel domicilio della Pegaso 93 Molfetta, la compagine di Sportilia militante in Prima Divisione ha confermato il primo posto nel girone A conquistando il salto in serie D. Trionfo più che meritato per le giovani atlete guidate da Nicola Nuzzi, abili a completare il loro brillante cammino con 11 vittorie su 12 gare disputate e a riscattare l’unico stop stagionale, maturato proprio all’andata nel match con la Pegaso Molfetta.

Nel derby del PalaFiorentini coach Nuzzi ha proposto in avvio il consueto sestetto formato da Feliciana Lopolito al palleggio e Chiara Lamanuzzi opposta, Claudia Gentile ed Elisabetta Pellegrini in banda, capitan Angela Di Pinto e Alessia Lo Basso al centro; Martina Mastrapasqua libero. La positiva partenza biancazzurra (primo set vinto per 19-25) è stata seguita dalla reazione delle padrone di casa, capaci di imporsi nella seconda (25-23) e nella terza frazione (25-19), agevolate dai molti errori in battuta di Sportilia. Nel quarto parziale, anche in virtù del proficuo turno al servizio di Claudia Mastrapasqua (subentrata a Pellegrini), Bisceglie ha ritrovato smalto e lucidità ripristinando la parità con un secco 14-25, preludio ad un quinto set letteralmente dominato dalle ragazze del presidente Angelo Grammatica, implacabile nel chiudere i giochi-promozione (4-15) tra l’entusiasmo dei suoi appassionati al seguito e dell’intero gruppo squadra (completato da Alessia Simone, Mariasofia Cassanelli e Laura Mancini).

“E’ una vittoria a cui tengo particolarmente perché racchiude in sé lo spirito che da sempre permea il progetto tecnico di Sportilia – afferma Nicola Nuzzi – . La gioia per la promozione in un campionato di serie viaggia parallelamente alla soddisfazione di constatare che quasi tutte le giocatrici (tranne la centrale Lo Basso) provengono dal nostro vivaio. Sono partite in tenera età sotto la guida di Chiara Valente, poi è toccato al sottoscritto proseguire un percorso che le ha viste crescere e maturare dal punto di vista tecnico, tattico e umano. Ognuna di loro ha compiuto un importante passo in avanti con questa vittoria, abbiamo fornito loro gli strumenti per migliorare con il trascorrere del tempo e vederle gioire rappresenta una felicità doppia. E’ la dimostrazione che questa società-famiglia continuare a lavorare nella direzione giusta”.

GIOVANILI. E’ di una vittoria ed una sconfitta il bilancio della compagine Under 13 in occasione del turno inaugurale del girone D (fase regolare), ospitato nella palestra della s.m.s. “Cotugno” di Ruvo. Le ragazze allenate da Chiara Valente, tutte all’esordio agonistico, hanno esordito con la schiacciante affermazione sulla S.P. Terlizzi (2-0, parziali di 25-3, 25-7), mentre a seguire si sono dovute inchinare alla “3 Energia” Ruvo al termine di due set piuttosto combattuti, entrambi terminati col punteggio di 25-21 per le padrone di casa. L’Under 13 tornerà in campo domenica prossima al Polivalente “Cosmai” nel doppio confronto con Pegaso 93 Molfetta (ore 9.00) e “3 Energia” Ruvo (ore 11.00).

Tie-break amaro, invece, per il debutto della Terza Divisione femminile impegnata nel Trofeo Young. Sul rettangolo del “Cosmai” le biancazzurre hanno segnato il passo di fronte al V.C. Manfredonia al termine di una sfida dall’andamento incerto e altalenante (2-3, con parziali di 23-25, 26-24, 19-25, 25-22, 7-15). Prossimo incontro sabato 7 maggio sempre tra le mura amiche contro la Fortitudo Trani (ore 19.30).

Infine, lunedì 9 maggio scatterà anche il campionato Under 19 di Sportilia: il battesimo della squadra biscegliese, composta in larga maggioranza dalle atlete protagoniste in Prima Divisione, è in programma al “Cosmai” contro la 3 Energia Ruvo (nel girone A anche ProgettoNelly Barletta e Polis Corato).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il Bisceglie mantiene la vetta a punteggio pieno grazie alla netta affermazione sulla Vigor Trani

Pronostico rispettato nel “testacoda” sul sintetico di San Pio, dove il Bisceglie cala il tris consecutivo di vittorie in campionato a spese della modesta Vigor Trani e resta in vetta a punteggio pieno assieme al Manfredonia. Sei reti, tre legni e diverse altre opportunità per i nerazzurri non concretizzate raffigurano in modo eloquente la disparità […]

L’Unione Calcio crea e disfa. Col Polimnia termina in pareggio

Mezzo passo falso dell’Unione Calcio che pareggia per 2-2 contro il Polimnia nel terzo incontro del campionato di Eccellenza Pugliese girone A disputatosi al “Di Liddo” nel pomeriggio di domenica 3 ottobre. Un match che ha visto gli azzurri avanti per 2-0 sino al 12’ del secondo tempo per poi lasciare spazio ad un caparbio […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: