Bisceglie, nessun margine d’errore: con il Molfetta per i tre punti

Sensibilmente ridotte dalla beffarda e immeritata sconfitta nel turno infrasettimanale a Fasano, le chance di salvezza del Bisceglie transitano in modo obbligatorio da un’eventuale affermazione nel derby in calendario domani al “Ventura” contro il Molfetta. Valido per il terzultimo turno, l’incontro avrà inizio alle ore 16.00: penultimi in graduatoria, i nerazzurri dovranno tentare nei restanti 270’ di campionato di colmare l’attuale distacco di quattro lunghezze dal San Giorgio per scansare anzitutto l’onta di una retrocessione diretta e arpionare, quindi, un posto sulla griglia dei playout. In queste ore il tecnico stellato Ivan Tisci ha lavorato molto sulla testa dei propri ragazzi, affranti al termine della sfida di mercoledì al “Curlo”, decisa dal gol del fasanese Losavio al 96’ a dispetto di una prestazione maiuscola sul piano tattico, tecnico e del temperamento da parte del Bisceglie.

Pur consapevole che il cammino verso l’obiettivo della permanenza si è ulteriormente complicato, il collettivo nerazzurro non ha alcuna intenzione di mollare ed è pronto a sfoderare un’altra prova di nerbo e sostanza per aggiudicarsi i tre punti al cospetto del Molfetta di mister Renato Bartoli, che a sua volta staziona nella pancia della classifica con un lusinghiero nono posto.

Nell’occasione il Bisceglie dovrà rinunciare all’infortunato Coria e allo squalificato Barletta, non convocati Gueye e Bottari, con quest’ultimo comunque disponibile fin da martedì. La direzione della gara è affidata ad Alfredo Iannello di Messina, assistito da Mirko Bartoluccio di Vibo Valentia e Stefania Signorelli di Paola. Il settore ospiti rimarrà chiuso in quanto la trasferta è stata interdetta alla tifoseria molfettese per ragioni di ordine pubblico, mentre in gradinata troveranno posto gli alunni del IV circolo didattico “Don Uva” delle classi quarte e quinte (assieme ai loro genitori) vincitori del contest “Il Bisceglie nel cuore: fair play e felicità attraverso lo sport”. All’andata il confronto terminò 2-2 al “Poli”, con rete del definitivo pari dei nerazzurri a tempo scaduto con Barletta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Il 1 agosto il convegno “Sport per Tutti” con l’assessore regionale Raffaele Piemontese

Giovedì 1° agosto alle ore 18 nella sala degli specchi di palazzo Tupputi, a Bisceglie, si terrà il convegno intitolato “Sport per tutti”. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, e dell’assessore allo sport del Comune di Bisceglie, Vittoria Sasso, interverranno Filippo Caracciolo, Presidente della II Commissione del Consiglio regionale della Puglia (che si […]

Festa dello Sport, 2000 euro di contributo all’associazione “Laboratorio Sinergie”

“Organizzata in piazza Vittorio Emanuele con eventi sportivi, musicali e divertimento in genere, in un vero e proprio villaggio sportivo allestito”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: