Lions Bisceglie, le iniziative per gara1 e gara2 dei quarti playoff

Prosegue il conto alla rovescia per l’inizio dei playoff del torneo di Serie B Old Wild West e in casa Lions Bisceglie cresce l’attesa per le prime due sfide della serie contro la Pallacanestro Senigallia, in programma al PalaDolmen rispettivamente domenica 15 maggio con palla a due alle ore 18 e martedì 17 maggio con inizio fissato per le ore 20:30.

La dirigenza nerazzurra ha deciso di mantenere invariato a soli 5 euro il prezzo dei biglietti d’ingresso come anche la gratuità per tutti i nati dal 1° gennaio 2005 in poi: l’intento, chiarissimo, è portare il maggior numero possibile di spettatori sugli spalti.

Un’ulteriore iniziativa consiste nella mini-lotteria promossa in occasione di gara1: sarà infatti possibile partecipare all’estrazione pubblica, che si terrà durante l’intervallo del match di domenica, di uno dei completi di gioco della serie speciale sfoggiata dai Lions nel corso della Final Eight di Coppa Italia. I tagliandini saranno in vendita al costo simbolico di 2 euro e l’intero ricavato sarà devoluto all’UNICEF per l’Ucraina, aggiungendosi così alle somme già acquisite durante l’asta on line di beneficenza di altre due divise.

La società rivolge un appello alla massiccia partecipazione a tutti gli appassionati del territorio, agli sportivi ed ai tifosi biscegliesi affinché seguano le sorti della squadra di coach Luciano Nunzi con ancora più calore, affetto e vicinanza rispetto alla regular season. L’invito a tutti i possessori delle t-shirt realizzate per la trasferta di Coppa a Roseto (seguita da un numero massiccio di sostenitori) è ad indossare le magliette così come tutti i piccoli atleti del minibasket e i ragazzi dei vari gruppi del settore giovanile sono esortati a presentarsi con abbigliamento Lions per colorare il PalaDolmen di nerazzurro. Una chiamata totale a raccolta, al sentirsi parte integrante della grande famiglia del basket biscegliese, a condividere per l’ennesima volta l’amore per la pallacanestro, lo spirito di comune appartenenza, l’orgoglio di essere Lions e vivere questo nuovo capitolo di #unastoriaimportante.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Cassanelli: “Canosa grande squadra, noi consapevoli che possiamo passare”

Tutto pronto in casa Diaz in vista della trasferta in quel di Canosa per disputare il II turno dei playoff di Serie B domani, 21 maggio ore 16. L’entusiasmo non manca in casa biancorossa e la vittoria di Torremaggiore ha aumentato la convinzione nei propri mezzi di un gruppo che sa unire qualità ed esperienza, […]

Bisceglie, ultimi 90’ di campionato ad alta tensione: battere il Nola per sperare nei playout

Si prospetta una domenica ad alta tensione e dalle forti emozioni per il Bisceglie Calcio, che ospita il Nola nel 38° e ultimo turno di campionato (stadio “Ventura”, calcio d’inizio alle 16.00). Com’è noto, per arpionare in extremis il terzultimo posto che garantirebbe l’accesso ai playout evitando l’onta della retrocessione diretta, i nerazzurri sono obbligati […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: