Donn&Maggio: workshop su imprenditoria femminile a Bisceglie il 30 e 31 maggio

Donn&Maggio, l’iniziativa creata dall’Associazione Borgo Antico per dare l’opportunità a decine di artigiane, artiste e commercianti di mostrare le proprie creazioni e per rivitalizzare il centro storico, si concluderà con un Workshop dedicato all’imprenditoria femminile.

Lunedì 30 e martedì 31 maggio, nel Salone degli Specchi di Palazzo Tupputi (via Cardinale Dell’Olio, 30), dalle 15,00 alle 17,00, si susseguiranno interventi di esperte su finanza agevolata, credito, formazione e cultura d’impresa.

“Già con l’iniziativa estiva Il Borgo delle Meraviglie, ma ancor più con questo evento Donn&Maggio, abbiamo intercettato e fatto emergere le grandi potenzialità delle donne biscegliesi, pronte a lanciarsi nel mondo dell’imprenditoria, ma spesso prive di quegli strumenti necessari per avviare un progetto”, spiega il presidente dell’Associazione Borgo Antico, Sergio Silvestris. “Di qui è nata l’idea di realizzare un workshop – continua Silvestris – che ha l’obiettivo di fornire alle donne che abbiano un progetto imprenditoriale informazioni utili e strumenti immediatamente spendibili per mettere su una propria azienda. La speranza è che queste nuove imprese possano venire ad animare il centro storico della nostra città”.

Nel corso del Workshop sull’imprenditoria femminile “Partire da un’idea per raggiungere il successo” si susseguiranno interventi sui temi: “Diventiamo imprenditrici: cultura d’impresa al femminile, come superare gli ostacoli”, a cura di Nadia Di Liddo, responsabile Comunicazione e Animazione territoriale Gal Ponte Lama; “L’impresa femminile: quali contributi per consolidare le imprese femminili e quali incentivi per avviarle”, a cura di Katia Todisco, responsabile dello Sportello di Finanzia Agevolata di Confcommercio Bisceglie; “Andiamo a prenderci questo Pnrr, fondi ad hoc in arrivo per le imprese femminili”, a cura di Alessandra Di Pierro, Quadro direttivo presso Monte dei Paschi di Siena; “Dalla leadership al successo dell’azienda: la formazione come chiave di volta”, a cura di Angela Superbo, direttore della scuola di formazione Jobempower di Bitonto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Legambiente pubblica il dossier Mare Monstrum 2022: Puglia 3^ nella classifica del “mare illegale”

Non si ferma l’assalto al mare e alle coste italiane ma anzi, il quadro della situazione dell’Italia post lockdown si fa ancora più desolante. Abusivismo edilizio, deficit di depurazione e inquinamento, assalto al patrimonio ittico e alla biodiversità. Illeciti penali e amministrativi illustrati nel dossier Mare Monstrum 2022, il rapporto elaborato da Legambiente sulla base dei dati di Forze dell’Ordine e […]

Confesercenti Puglia: POS inopportuna imposizione del Governo

 I pagamenti di qualsiasi importo non eseguiti con carta di credito e bancomat saranno sanzionati. È l’ultimo provvedimento del Governo giudicato ‘inopportuno e iniquo per le imprese più piccole’ spiega Benny Campobasso, presidente Confesercenti Puglia, il quale aggiunge che ‘per le imprese il costo della moneta elettronica – soprattutto sulle transazioni di importo ridotto – è attualmente elevato, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: