“Bisceglie Unita” sui roghi a Sant’Andrea

«Una faccenda che mi sta molto a cuore è quella degli incendi nella zona Sant’Andrea.

Con il gruppo Bisceglie Unita già un anno fa abbiamo portato la questione all’attenzione dell’amministrazione comunale, nella persona del Sindaco Angelantonio Angarano, a testimonianza di ciò, vari post social e comunicati stampa sulle testate locali.

È curioso notare che gli appezzamenti di terra che prendono fuoco siano sempre gli stessi:

– Angolo Carrara Lamaveta/Via Santa Chiara d’Assisi;

– Il cantiere abbandonato adiacente al mercato delle ciliegie;

– Angolo Via Padre Kolbe/ Via S. Maiellaro;

– Il terreno adiacente al centro Pegaso, sempre su Via Padre Kolbe.

Chi vive in quelle zone sa perfettamente che questi terreni sono in palese stato di abbandono, e sono diventati con gli anni discariche a cielo aperto, con le conseguenze che ne derivano (topi in primis).

Non è difficile pensare che qualche cittadino incosciente di anno in anno attui una pulizia “fai da te” delle aree.

Ancora una volta ripeto: se un privato lascia in stato di abbandono (con conseguente rischio incendio) un terreno, l’istituzione deve intervenire con metodi coercitivi e con sanzioni, al fine di mettere in sicurezza la zona, ed evitare che situazioni del genere capitino di anno in anno.

Cosa si sta aspettando? Il danneggiamento degli immobili (privati) circostanti, o che un cittadino/Vigile del fuoco si faccia male in queste situazioni?».

Lo scrive in una nota Tommaso Di Pinto, presidente di Bisceglie Unita.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pronta a riaprire via La Marina. Angarano: grazie ai residenti per la pazienza, Spina aveva fatto peggio

Si avviano a conclusione, finalmente, i lavori in via la Marina per la gestione delle acque pluviali grazie ad un finanziamento regionale di 1milione e 500mila euro ottenuti dal Comune di Bisceglie. Le opere hanno visto la realizzazione di alcuni tronchi della rete di collettamento delle acque pluviali, per una lunghezza di circa 490 metri; […]

Spiaggia libera attrezzata per persone con disabilità, in via di ultimazione gli interventi migliorativi

Sono in via di ultimazione gli interventi per il miglioramento della spiaggia libera attrezzata per persone con disabilità al Cagnolo, che presto sarà dunque pronta per essere utilizzata. Ad annunciarlo è il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, che nella mattinata di ieri ha compiuto un sopralluogo per constatare l’andamento dei lavori consistiti nella realizzazione e […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: