Iris, Caporusso convocata per l’allenamento Nazionale

Sarà una due giorni particolarmente gratificante e stimolante quella che sta per vivere Raffaella Caporusso tra domenica 5 e lunedì 6 giugno.

L’atleta barlettana della Ginnastica Ritmica Iris è stata convocata per un allenamento Nazionale su indicazione della Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani e della Responsabile Individualiste Elena Aliprandi. L’allenamento è previsto per lunedì 6 giugno al Palasport Salvator Allende di Fano. La Caporusso fa parte dell’elenco delle convocate nella sezione Allieve. Tra le tecniche preposte ci sarà anche la direttrice tecnica Iris, Marisa Stufano. Un riconoscimento importante per il lavoro svolto in questi mesi da parte della Caporusso, una delle tre ginnaste a rappresentare la Puglia in questo importante raduno.

Preludio della giornata di lavoro sarà, domenica 5, lo splendido palcoscenico della World Cup di Pesaro, dove la Caporusso eseguirà due stacchetti d’intrattenimento nel corso delle finali. Un cornice di spessore internazionale, un premio per l’emergente talento pugliese ed un riconoscimento per il lavoro svolto dai tecnici dell’Iris.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

L’Under 14 Lions Bisceglie conquista il titolo regionale

Il successo ottenuto nella finalissima di sabato pomeriggio contro la Mediterranea Cerignola (61-44) è valso alla formazione Under 14 Junior Lions Bisceglie il titolo regionale oro di categoria. Una splendida affermazione per il gruppo composto da ragazze e ragazzi nati nel 2008 e nel 2009, capitanato sul parquet dalla tenace Gaia Carrassa. La vittoria conquistata […]

Diaz, il “mastino” Di Benedetto continua l’avventura in biancorosso

La costruzione del nuovo roster in casa Diaz è cominciata da qualche giorno con il rinnovo di mister Leopoldo Capurso, a cui ha fatto seguito quello di Nico Pedone. Il club biancorosso oggi annuncia di aver trovato l’accordo per prolungare di un altro anno il rapporto con Antonio Di Benedetto. Per il “mastino” biscegliese si […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: