Commercio: saldi in Puglia dal 2 luglio a metà settembre

In Puglia i saldi estivi partiranno dal prossimo due luglio e andranno avanti sino al 15 settembre. Lo ha ufficializzato la Regione Puglia. Sono vietate le vendite promozionali nei 30 giorni precedenti, con multe che vanno da 1.500 euro in su.

Confcommercio ha evidenziato alcune misure e precauzioni da tenere presenti durante gli acquisti di fine stagione, una sorta di decalogo “per effettuare gli acquisti in saldo seguendo norme di sicurezza e trasparenza”. “Prima fra tutte il rispetto del distanziamento sociale, l’obbligo di mantenere la mascherina nel negozio e la disinfezione delle mani, includendo informazioni utili per cambiare i capi danneggiati o favorire i pagamenti digitali”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dal Comitato Progetto Uomo “La scuola è vita”: in palio buoni acquisto materiale scolastico

Dalla Costituzione della Repubblica Italiana: –art. 29 “La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio”, –art. 30 “E’ dovere e diritto dei genitori mantenere, istituire e educare i figli”, –art. 31 La Repubblica rivolge un “particolare riguardo alle famiglie numerose”. Carissimi concittadini, riconoscere l’identità della famiglia e i suoi diritti-doveri, agevolarne la formazione e […]

Bisceglie Calcio: si dimette il presidente Vincenzo Racanati, a ruota il disimpegno degli altri dirigenti

Si comunica che nella tarda mattinata odierna Vincenzo Racanati ha rassegnato le dimissioni irrevocabili da presidente del Bisceglie Calcio. Al disimpegno del massimo esponente del sodalizio nerazzurro stellato sono seguite le dimissioni del vicepresidente Gianni Porcelli, quindi dell’amministratore unico Andrea Di Buduo e del dirigente responsabile del settore giovanile Francesco D’Azzeo, in sostanza di coloro […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: