Ufficiale: Claudio Lopopolo è della Diaz

La prima novità è di quelle belle fragorose. La Diaz ufficializza l’arrivo dell’estremo difensore Claudio Lopopolo in vista della stagione 2022/23.

Biscegliese purosangue, classe 1983, Lopopolo è una vera e propria icona nel suo ruolo con un incredibile bagaglio di esperienza ed una carriera di assoluto valore che lo ha visto protagonista in serie A. Grande presenza fisica, esplosività nell’uno contro uno, doti da leader evidenti, Lopopolo negli anni ha deliziato gli amanti del futsal con una serie di gol tanto belli quanto importanti per le squadre nelle quali ha militato.

Dopo aver contribuito in maniera importate alla scalata delle Aquile Molfetta in A2 ed alla incredibile salvezza raggiunta in finale playout, adesso ecco giungere la terza esperienza in un club biscegliese, dopo Bisceglie C5, e Futsal Bisceglie, “Comincia una nuova avventura nella mia città – dichiara Lopopolo – in un ambiente dove praticamente conosco tutti e questo non potrà che facilitare il mio inserimento. Arrivare in questo momento alla Diaz significa per me trovare nuovi obiettivi da centrare con un club che ha voglia di fare bene e mettersi in mostra nel futsal nazionale. L’ambizione ci accomuna – conclude – e sono convinto che attraverso il lavoro e lo spirito di coesione ci toglieremo delle belle soddisfazioni”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Lions Bisceglie, domenica il raduno aperto al pubblico

Il primo abbraccio tra squadra e pubblico è una piacevole e storica consuetudine in casa Lions Bisceglie. Domenica 21 agosto, alle ore 19, i componenti del roster e dello staff tecnico della prima squadra saluteranno al PalaDolmen i sostenitori nel tradizionale incontro che sancisce il raduno del team, con la partecipazione di tutte le componenti […]

Lions Bisceglie, confermato il giovane Alessandro Mastrodonato

Un biscegliese ancora in prima squadra. Alessandro Mastrodonato continuerà a vestire la canotta dei Lions: il play-guardia classe 2004 (180 cm per 70 kg) ha trovato il modo di rendersi utilissimo alla causa nell’ultima annata della compagine nerazzurra, accompagnando al gran lavoro in palestra al fianco dei compagni un rendimento generoso nelle occasioni in cui […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: