Fata (Pd): «Vaccinazioni anti-Covid, esortiamo l’Amministrazione a garantire spazi idonei»

La recrudescenza dei contagi da Covid, anche sul nostro territorio, è purtroppo un dato di fatto. La coalizione civica a sostegno della candidatura di Vittorio Fata a Sindaco di Bisceglie, anche a seguito delle numerose sollecitazioni giunte in questi giorni nel corso delle attività di ascolto della cittadinanza, ritiene fondamentale, in questa fase, che l’amministrazione comunale agisca preventivamente.

Pur riconoscendo i limiti oggettivi di competenza del Comune e senza in alcun modo voler interferire su decisioni che attengono alle autorità sanitarie, esortiamo il primo cittadino Angelantonio Angarano ad intervenire pubblicamente, oltre che nelle sedi opportune, fornendo una chiara disponibilità di strutture idonee e adeguate allo svolgimento delle vaccinazioni nel caso – abbastanza probabile – in cui si dovesse rendere necessaria un’accelerazione delle procedure. Riteniamo molto utile, in questo periodo di “calma apparente”, una pianificazione anticipata e dettagliata delle strategie da adottare nell’eventualità in cui si dovesse verificare l’esigenza di sottoporre al richiamo vaccinale un numero consistente di cittadini biscegliesi (non solo over 60) nel breve volgere di alcune settimane.

L’invito che pertanto rivolgiamo all’amministrazione, con senso di responsabilità e costruttività, è ad adoperarsi per quanto dovuto e al tempo stesso a comunicare tempestivamente con la cittadinanza. Su questo tema concreto e delicato, che riguarda la salute dei biscegliesi, siamo particolarmente disponibili all’interlocuzione e al dialogo, con proposte di natura logistica e organizzativa, nell’interesse esclusivo dei cittadini.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Comunità energetiche: “Nella Bat si dimostri di sapere essere classe dirigente”

“Anche la Bat e le sue comunità locali, hanno il dovere di dimostrare di saper essere classe dirigente. Sarebbe opportuno, per esempio, che all’interno delle tecnostrutture di ogni comune del territorio, si possa costituire una sezione apposita che si occupi specificatamente dello sviluppo delle comunità energetiche nei nostri quartieri e nelle aree industriali”. L’idea o […]

Crisi economica, Spina: «Subito un piano di solidarietà per la città»

«Tra uno che dorme e l’altro che, dopo cinque anni di Governo, sogna (o fa finta), chi lavora per il Comune? Angarano e Silvestris non perdano tempo in chiacchiere e in aumenti degli stipendi. Adottino subito un piano di solidarietà per la città, per le famiglie e per i commercianti. Hanno dichiarato di avere milioni […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: