Spina: «Sulla Tari un’altra brutta figura di Angarano» (il video)

«Che brutta figura: Angarano “confessa” con l’assenza della sua maggioranza di aver mentito spudoratamente allorquando ha dato la colpa dei ritardi sulla delibera Tari alle opposizioni». È quanto afferma il consigliere di opposizione Francesco Spina all’indomani del consiglio comunale saltato per mancanza del numero legale.

«Quinto consiglio comunale sulla Tari 2022 fallito dalla svolta – prosegue Spina – la maggioranza diserta per l’ennesima volta la seduta, senza alcun rispetto per i cittadini presi in giro da Angarano che aveva dato la colpa dei ritardi a Spina, offendendolo in preda a una crisi di nervi nell’ultimo consiglio comunale. Ora Angarano attaccherà se stesso guardandosi allo specchio o se la prenderà di nuovo con l’opposizione inveendo contro il sottoscritto per l’ennesima “buca” della sua maggioranza?»

 

One thought on “Spina: «Sulla Tari un’altra brutta figura di Angarano» (il video)

  1. Avv. Spina quanta autoreferenzialitá. Quando cita se stesso come “la precedente amministrazione “ mi ha pure strappato un sorriso stizzoso. Devo riconoscerle una certa ostinazione nel voler succedere all’attuale Sindaco, però di bischerate da farsi perdonare dai biscegliesi, credo, ne abbia più di qualcuna anche lei. Al punto che dovrà ammetter da se stesso quanto oggi, le tornapiù complicato, fare l’incantatore di serpenti. Si consoli con le lucertole, visto che alle medesime la coda seppur mozzata vede una certa “Rinascita”. Nulla di personale, tanto che salutandola augurole ogni fortuna.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Comunità energetiche: “Nella Bat si dimostri di sapere essere classe dirigente”

“Anche la Bat e le sue comunità locali, hanno il dovere di dimostrare di saper essere classe dirigente. Sarebbe opportuno, per esempio, che all’interno delle tecnostrutture di ogni comune del territorio, si possa costituire una sezione apposita che si occupi specificatamente dello sviluppo delle comunità energetiche nei nostri quartieri e nelle aree industriali”. L’idea o […]

Crisi economica, Spina: «Subito un piano di solidarietà per la città»

«Tra uno che dorme e l’altro che, dopo cinque anni di Governo, sogna (o fa finta), chi lavora per il Comune? Angarano e Silvestris non perdano tempo in chiacchiere e in aumenti degli stipendi. Adottino subito un piano di solidarietà per la città, per le famiglie e per i commercianti. Hanno dichiarato di avere milioni […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: